Quantcast

Fabriano: corsi per piante spontanee commestibili e frutteto familiare

3' di lettura 30/11/-0001 -
“Anche per il 2007 abbiamo organizzato visto il successo del 2006, i corsi, come sempre gratuiti, sulle Piante Spontanee reperibili nel nostro ambiente ed utilizzabili in cucina e quello sul Frutteto Familiare".

dalla Comunità Montana Esino-Frasassi


A parlare è l’assessore all’Agricoltura e Foreste della Comunità Montana Mario Ciappelloni. "Vogliamo anche ripetere il corso di Pronto Soccorso all’aperto e gli immancabili momenti formativi per l’abilitazione alla raccolta dei funghi epigei spontanei e conservati, considerata la richiesta che viene dal territorio. Per la messa a punto di questi ultimi due abbiamo bisogno di più tempo e per non lasciare buchi nella nostra programmazione, grazie al lavoro dei responsabili del Servizio, siamo ora in grado di far partire quelli di cui ho sopra detto".

"E’ l’ennesima iniziativa – spiega ancora Ciappelloni – che s’inserisce nel progetto generale dell’Assessorato di garantire servizi originali ed innovativi per il comprensorio che puntano alla valorizzazione di funghi, tartufi e piante spontanee commestibili con programmi rivolti a consumatori, hobbisti, escursionisti, cercatori agli operatori economici e al mondo rurale in genere”.

Entrando nel dettaglio, occupiamoci del secondo corso sul Frutteto Familiare, articolato in quattro lezioni teoriche di tre ore ciascuna che si tengono a Fabriano nella sala Consiliare della Comunità Montana Esino Frasassi, in via Dante 268, più una lezione pratica sulla tecnica di potatura. Gli insegnamenti principali impartiti dal prof. Antonio Cola, docente dell’Istituto Agrario di Fabriano, andranno dall’impianto e preparazione del terreno, scelta varietale, tecnica culturale, concimazione, cura del terreno, raccolta e conservazione, potatura di allevamento e produzione, difesa fitosanitaria, sino alla dimostrazione pratica di tecnica di potatura.

Il numero massimo dei partecipanti è di 50 persone e il Calendario prevede la prima lezione per martedì 6 marzo dalle ore18 alle 21, mentre quelle successive saranno fissate in corso d’opera, tenuto conto anche dell’andamento stagionale. Le Iscrizioni vanno presentate presso la sede della Comunità Montana, anche telefonicamente: 0732 6951, entro le ore 13 di venerdì 2 marzo.

Per quanto concerne invece l’iniziativa dedicata alle piante spontanee sono previste due lezioni teoriche sempre nella sala Consiliare della Comunità Montana ed un’escursione pratica all’aperto su monti e pascoli della zona. Il numero massimo dei partecipanti è di 50 persone. Il calendario è il seguente, lezioni teoriche: lunedì rtedì 19 19, giovedì 22 e martedì 27 marzo dalle ore 18 alle 20. Escursione: sabato 31 marzo dalle ore 9 alle 12. La partecipazione al corso deve essere comunicata, anche per telefono (0732 6951) entro le ore 13 di venerdì 16 marzo Tuttavia per altre informazioni e chiarimenti l’Ufficio Agricoltura della Comunità Montana è a disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13, e il martedì e giovedì, anche dalle ore 15.30 alle ore 17.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 febbraio 2007 - 1842 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV