Quantcast

Sondaggio on-line per la statua di Federico II

1' di lettura 30/11/-0001 -
Un sondaggio on line per far decidere agli stessi cittadini dove posizionare la statua di Federico II, da anni al centro di una polemica.

di Cristina Amici dregli Elci


La statua, bella o brutta che sia (rispettando comunque i pareri di importanti addetti ai lavori), rappresenta il simbolo della Jesi che ha dato i natali a Federico II, quindi, dopo tante polemiche, verrà spostata dalla piazzetta posta dietro le mura dove è attualmente collocata.

Singolare l’iniziativa del Comune di Jesi, che, affidandosi al parere di 3 esperti, nominati entro 10 giorni , dalla commissione consiliare II, individuerà 4 “probabili” siti, compatibili con la linea artistica della monumento.

Ma chi sono questi 3 esperti, quale figura professionale ricoprono?

I tre, che, assicura il Comune, lavoreranno a titolo gratuito per individuare i 4 “papabili” siti, sono, uno storico medievalista, un urbanista e uno storico dell’arte. I tre, entro 15 giorni dalla nomina, individueranno i 4 siti. Poi, nella rete civica comunale,scatta la consultazione on-line dei cittadini che saranno chiamati a votare una della 4 possibilità.

La votazione, sarà aperta ai cittadini per 15 giorni. Al termine dei 15 giorni, il Consiglio Comunale valuterà il risultato della consultazione e prenderà una decisione definitiva sulla collocazione della statua.

L’assessore alla cultura di Jesi, Leonardo Animali, che ha presentato alla stampa ieri mattina il progetto, tiene a precisare che i voti, seppur non nominali, saranno comunque controllati in modo da evitare un risultato viziato.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 febbraio 2007 - 1508 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV