Quantcast

Calendario degli eventi del decennale del Parco della Gola Rossa e di Frasassi

3' di lettura 30/11/-0001 -
In previsione dell’avvio delle celebrazioni del “decennale” del Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi che partirà ufficialmente sabato 5 maggio con l’evento di apertura dei festeggiamenti, è stata indetta la conferenza stampa con l’obiettivo di presentare il Calendario completo degli Eventi organizzati nel decennale di istituzione del Parco 1997-2007.

da Comunità montana Esino-Frasassi


Fino al termine del 2007 è previsto un ampio panorama di appuntamenti che vedranno coinvolti i cittadini dei comuni che insistono nel Parco (Arcevia, Fabriano, Genga, Serra San Quirico), le istituzioni, le associazioni naturalistiche, ambientaliste, culturali, sportive, le scuole e le università, ma anche i turisti che ancora conoscono poco il Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi, le sue bellezze, le sue particolarità. In particolare Legambiente, WWF, CAI ed Italia Nostra stanno dando un prezioso contributo alla realizzazione delle iniziative.

Il Calendario completo degli Eventi è stato presentato da Fabrizio Giuliani, presidente del Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi che ha sottolineato come “il Parco sia entrato nella fase due della sua esistenza. Se il primo decennio è stato dedicato all’istituzione e al consolidamento della struttura e dei suoi attori interni, ora invece siamo pronti per far conoscere al meglio le bellezze e le particolarità del Parco non solo alla cittadinanza dei 4 comuni del territorio ma in tutto il territorio regionale e nazionale, con una particola attenzione per i più giovani ai quali dedichiamo da sempre tante iniziative a scopo formativo ed educativo”. Il Presidente Giuliani poi si è soffermato su alcune iniziative nel dettaglio a partire da ‘La Festa del Parco’ che si svolgerà in 3 tappe successive a Genga, Serra San Quirico ed Arcevia, la manifestazione Nottinsieme, le notti bianche nel Parco e moltissime altre iniziative.

Massimiliano Scotti, direttore del Parco: “Il Parco è una risorsa per il territorio anche dal punto di vista scientifico per la straordinaria biodiversità animale che caratterizza il Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi. Ecco perché vogliamo far riscoprire alcune specie come il lupo ad esempio che sono poche conosciute e che godono di un’ingiustificata diffidenza che è ora di superare”.

Presenti anche il vice-presidente Vito Giuseppucci, ed i sindaci di Arcevia e Genga, due dei quattro comuni all’interno dei qualie insiste il Parco. “Stiamo lavorando perché il territorio possa essere esteso – ha detto Silvio Purgatori sindaco di Arcevia – e comprendere ad esempio anche il centro storico di Arcevia. E’ un progetto al quale teniamo molto e le diverse iniziative che si svolgeranno nel nostro territorio in questo anno di manifestazione testimoniano la sinergia tra comune e Parco.” Di analogo avviso Raniero Nepi sindaco di Genga che ha aggiunto “l’importanza coesione degli amministratori del Parco con tutti gli enti pubblici coinvolti e la rinnovata attenzione da parte della giunta comunale di Genga per quanto il Parco può fare dal punto di vista educativo per i giovanissimi”.

Alla conferenza stampa erano presenti i delegati di Legambiente, WWF, Italia Nostra, CAI, coop. Eidos ed Hesis che a vario titolo e con diversi incarichi e contributi, contribuiranno alla realizzazione ed al successo delle manifestazioni per il decennale di istituzione del Parco 1997-2007.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 maggio 2007 - 1062 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV