Chiaravalle: Ricky Burattini e Frank Nastri al gran finale dell'Essentia

30/11/-0001 -
L'Essentia si prende un mese di riposo e chiude la rassegna "jazz sotto le stelle" con un'entusiasmante anteprima di un progetto musicale innovativo dal nome “Out of the Ordinary”.

dall' Essentia


Un duo d’eccezione , Frank Nastri alle percussioni e Ricky Burattini alle tastiere che hanno offerto un sound intrigante jazz, molto moderno e di tendenza con accenni funky e con sonorità tipo Buddah Bar e Cafè del Mar.

Una sorpresa che ha permesso al locale chiaravallese di chiudere la stagione nel migliore dei modi una brillante stagione estiva nel giardino dell’Essentia che riprenderà con la nuova programmazione dalla metà di settembre.

Sia Frank che Ricky, provenienti da numerose e prestigiose collaborazioni nel mondo musicale, hanno nell'occasione creato sonorità inedite che ha permesso loro di evidenziare la loro notevole poliedricità nelle proposte a cui hanno aggiunto anche un omaggio alla musicista Deborah Vico, anche lei presente alla serata, con l'esecuzione di un nuovissimo brano che Deborah ha composto dedicandolo all'indimenticabile figura di Giulietta Masina.

La performance degli Out of the Ordinary è stata quindi di un impatto musicale unico, riuscendo a coinvolgere il pubblico in un rito quasi magico. Con il progetto Out of the Ordinary i due musicisti hanno alternato le percussioni e le tastiere ad effetti della tecnologici di sicuro effetto merito.

Soddisfazione quindi per la direzione artistica dell’Essentia, che è stata affidata dalla fine dello scorso anno a Kruger Agostinelli mentre al timone dell’Essentia e meritati applausi per la coppia vincente Paolo Laglia e Roberto Bartolini, oltre al simpaticissimo staff del locale. Non ultima poi Leonore De La Oz che si è occupata e si occuperà ancora di tutti i progetti artistici di mostre ed eventi.

Appuntamento a metà settembre, quando l’Essentia ritornerà protagonista della scena musicale e dell’entertainment marchigiano!






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 agosto 2007 - 1553 letture

In questo articolo si parla di