Falconara: Forza Nuova contro l'apertura di una moschea

1' di lettura 30/11/-0001 -
In merito alla scellerata proposta di far fare una Moschea a Villanova Forza Nuova promette battaglia.

da Marco Gladi
coord. reg. Forza Nuova


Tutti sanno che la Moschea - a differenza di una Chiesa- non è solamente un luogo di preghiera. Anzi, spesso e volentieri anche in Italia le moschee diventano delle vere e proprie enclavi per elementi verosimilmente legati al terrorismo internazionale.

Aprire un potenziale luogo di aggregazione delle peggiori esaltazioni anticristiane ed antieuropee sarebbe un vero e proprio autogol. Fcciamo pertanto appello al Sindaco di Falconara ed al Questore di Ancona di rivedere le loro posizioni, ma se costoro pensano che staremo con le mani in mano come spettatori impotenti di fronte al teatrino della politica sempre più antipopolare, si sbagliano di grosso.

Sin da domani ci impegneremo, come movimento politico e comunità umana, a combattere a fianco dei cittadini del quartiere, con il popolo e per il popolo, contro un' invasione migratoria di proporzioni sempre più preoccupanti, per una sovranità nazionale assoluta e sacrosanta!

Villanova per la giunta comunale é ormai un quartiere abbandonato a se stesso, colonizzato da una comunità estranea alle nostre tradizioni come quella Rom e condannato dalla Raffineria Api con tutte le conseguenze negative che conosciamo. Forza Nuova iniziera' subito una raccolta firme e preparandosi ad organizzare una costante mobilitazione a Falconara Marittima, mobilitazione che vedrà protagonista la presenza dei militanti forzanovisti nelle piazze e che non avrà soluzione di continuità fino alla chiusura della "moschea". Anche questa volta Forza Nuova non lascerà sola la cittadinanza





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 01 agosto 2007 - 2969 letture

In questo articolo si parla di


Anonimo

16 agosto, 14:18
Ma tu dove vivi???<br />
<br />
--Peppe

Anonimo

01 agosto, 10:29
Ma Forza Nuova ha mai combattutto contro la Raffineria dell'API?....O gli importa solo degli extra-comunitari e degli zingari?<br />
<br />
--Gengis

Anonimo

01 agosto, 11:03
Villanova e Falconara sono ormai, e per fortuna, un quartiere ed una città multietnica.Questa è una ricchezza.<br />
Il suo abbandono per colpa delle varie giunte comunali avviene non a favore ma sulle spalle dei migranti che sono costretti a viverci, in condizioni sempre più difficili.<br />
D'altra parte l'unica che ci guadagna è l'API, soggetto contro il quale FN non ha mai mosso dito o proferito parola, per quanto populisticamente ne dica qualche razzistello di nostra conoscenza.<br />
<br />
Comunque sia sarà il coordinatore di quel rifiuto della storia che è Forza Nuova che dovrà rivedere le proprie posizioni.<br />
Il consiglio è di non presentarsi più a Falconara, in particolare dopo l'accoltellamento di un ragazzo di 24 anni da parte di personaggi vicini a FN. Altrimenti Forza Nuova troverà la giusta risposta, definitiva che tali fascisti meritano.<br />
Con rabbia e amore!<br />
<br />
--Resistent

Anonimo

01 agosto, 16:25
Il coordinatore di quel movimento che tanto ti infastidisce, come t'infastidisce il fatto che alle provinciali abbia preso il 2,2% a Falconara Marittima con punte del 10% a Villanova, vive a Falconara dalla nascita.<br />
<br />
Dimostra di esser capace di fare quanto scrivi, altrimenti taci!<br />
<br />
Sai dove trovarlo.<br />
In bocca al lupo.<br />
<br />
Poi pero' non lamentarti su enc.org<br />
<br />
--Falconarese doc

Anonimo

02 agosto, 02:30
falconara una città multietnica... "per fortuna"??? ma te ndo abiti, ndo vivi? te me sa che villanova la vedi solo (e de passaggio) per andà al kontatto. va a fadigà!!!<br />
<br />
--villanova




logoEV