Quantcast

Falconara: prima edizione per il San Lorenzo Festival

3' di lettura 30/11/-0001 -
Alla presenza dell’Assessore alla Cultura Emanuele Lodolini è stata presentata ieri mattina, in conferenza stampa presso la sede comunale, la prima edizione del “San Lorenzo Festival”, iniziativa in programma per la serata del 10 agosto che vede il patrocinio della Provincia di Ancona oltre a quello di Falconara e che muove i suoi primi passi dalla ideazione e produzione della Duorganization Events.

dal Comune di Falconara
www.comune.falconara-marittima.an.it


Sarà il Parco del Cormorano ad ospitare un appuntamento che si preannuncia originale e dai grandi contenuti musicali, essendo questa prima edizione dedicata alla figura di Fabrizio De Andrè. Un omaggio che diventa ancora più particolare se si considera che a presenziare a questo debutto del “San Lorenzo Festival” sarà la Premiata Forneria Marconi, storica band cui si ricollega la collaborazione del 1979 con il cantautore genovese da cui prese vita il “De Andrè PFM” tour.

“Questa prima edizione del San Lorenzo Festival si colloca in un quadro di novità, che intendiamo ad ogni modo ripetere nei prossimi anni per garantire la continuità di iniziative dallo spessore culturale e musicale come questa” – ha esordito l’Assessore Lodolini. “E non è un caso che si sia scelta la figura di De Andrè per inaugurare questa manifestazione, proprio a testimonianza della volontà di comunicare soprattutto ai giovani l’importanza del valore della musica all’interno della società. La simbolica figura di De Andrè sarebbe già di per sé sinonimo di qualità del Festival, ma la straordinaria partecipazione della PFM qualifica ancor di più questo appuntamento”.

La presenza della PFM a Falconara nella giornata del 10 sarà segnata da un ulteriore momento celebrativo: sarà infatti la formazione composta da Di Cioccio, Mussida e Djivas ad inaugurare alle ore 18, presso la sede di via Marsala, la Scuola comunale di Musica che verrà intitolata a Fabrizio De Andrè e la cui attività inizierà ufficialmente tra ottobre e novembre. “I contatti con la Fondazione De Andrè sono già stati avviati e siamo certi che non mancherà un canale di collegamento e collaborazione stabile già nei prossimi mesi”, ha concluso Lodolini. “Musicalmente la serata offrirà tre momenti distinti”, così come spiegato da Salvatore Perillo e da Andrea Giansanti della Duorganization Events.

“Nella prima parte della serata, con inizio già dalle ore 18.30, verrà dato spazio a tre formazioni minori di provenienza locale – Newlasermen, Pakkarocks e 4 Pieces – per poi proseguire con i liguri Parampampoli e con i marchigiani Rosso Colore che introdurranno l’inizio del concerto firmato dalla PFM in programma per le ore 23.00. Il loro sarà un programma ispirato al progetto di collaborazione con De Andrè del 1979 e non mancheranno, oltre agli arrangiamenti originali delle canzoni più rappresentative di “Faber”, ulteriori spunti musicali e tributi di improvvisazione”.

Al termine del concerto il Parco del Cormorano diverrà un vero e proprio set musicale: dalle ore 01.00, infatti, i romani Villada Posse animeranno con la loro consolle la notte falconarese.

Info e prevendite:
www.vivaticket.it
www.duorganization.com
349.4675767
Biglietti: € 15.00 per tutti i concerti
€ 5.00 per dj-set dalle ore 01.00






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 agosto 2007 - 1109 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV