Giovani bavaresi animano la messa italo-tedesca del vescovo

30/11/-0001 -
Giovedì 9 agosto la Chiesa cattolica celebra la festa di Santa Edith Stein, brillante filosofa ebrea convertitasi al cattolicesimo nel 1921 ed entrata poi nel Carmelo di Colonia col nome di suor Teresa Benedetta della Croce, e che venne poi deportata nel 1942 al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau dove il 9 agosto muore nella camera a gas.

da Pastorale Giovanile Jesi


Questa martire del 21 secolo fu proclamata nel 1987 (20 anni fa) Compatrona dell’Europa da Giovanni Paolo II che la definì "una figlia d'Israele, che durante le persecuzioni dei nazisti è rimasta unita con fede ed amore al Signore Crocifisso, Gesù Cristo, quale cattolica ed al suo popolo quale ebrea".
In occasione della festività il Vescovo di Jesi Mons. Gerardo Rocconi insieme a don Cristiano Marasca, responsabile del servizio diocesano di pastorale Giovanile, celebreranno una Santa Messa in lingua Italiana e Tedesca presso la Chiesa dell’Adorazione in Piazza della Repubblica alle ore 19. La celebrazione sarà animata dal coro di giovani bavaresi della città di Prien della Diocesi di Monaco con cui la Diocesi di Jesi si è gemellata in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia nel 2005.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 agosto 2007 - 1152 letture

In questo articolo si parla di