Quantcast

Apiro: Sapori e colori dal mondo al Festival Internazionale del Folclore Terrano

2' di lettura 30/11/-0001 -
Lunedì sera Apiro si avvolge dei colori e dei sapori del mondo, con la Festa Paesana.
Per una sera i gruppi ospiti del Festival Terranostra scendono dal palco e si mescolano alla gente, tra le vie e le piazze del paese, in costume animano la serata con musica e canti coinvolgendo il pubblico nelle loro, spesso sfrenate, danze.
A dare il via alla Festa l'esibizione del Minigruppo Urbanitas alle 19.

da Monia Orazi e Maurizio Rillo
Festival Internazionale del Folclore Terranostra


La Festa Paesana è una serata che offre un modo inconsueto di presentare il folclore, accostando enogastronomia e danza, gruppi ospiti e spettatori. Questa festa consente di assaggiare piatti tipici del luogo d'origine dei gruppi , provenienti da Croazia, Guadalupa, Messico, Romania, Russia, Spagna, Togo, ospiti che durante la serata offriranno, presso il gazebo davanti alla chiesa di San Michele, al pubblico presente un assaggio di un piatto tradizionale del paese di provenienza, da essi stessi preparato, a partire dalle 22.30.

Ci si potrà dilettare con la piena convivenza di tutti gruppi ospiti in mezzo a canti, balli, colori e sapori; è questa una di quelle serate che offre l'opportunità di sentirsi immersi nel fascino e nei gusti di diverse culture. La Festa Paesana rappresenta un momento di orgoglio per gli organizzatori, poiché permette il coinvolgimento totale del pubblico nei balli e nelle canzoni dei gruppi. Folclore e spettacolo si sommano, dando una visione globale della cultura e delle tradizioni dei gruppi ospiti.

Martedì 14 agosto, dalle 18 alle 24, presso la pista di pattinaggio si terrà la seconda edizione di Art&Terra, mostra mercato di artigianato locale, etnico ed enogastronomia. Il giorno di Ferragosto si svolge presso la pista di pattinaggio, la serata conclusiva, cui prenderanno parte tutti i gruppi internazionali. La giornata inizia alle ore 10, con la messa solenne nell'abbazia di S.Urbano animata dai canti tradizionali dei gruppi ospiti. Nel pomeriggio alle ore 17, si terranno il ricevimento ufficiale nella Sala Consiliare del Comune, ed un corteo di saluto, lungo le vie del paese. I fuochi d'artificio salutano la manifestazione.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 agosto 2007 - 1193 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV