Quantcast

Chiude definitivamente dopo il debutto il cinema in pizza

1' di lettura 30/11/-0001 -
Cinema in piazza addio. Dopo appena uno spettacolo, quello di esordio, viene infatti sospesa la rassegna cinematografica in piazza della Repubblica organizzata dall’associazione Collarte.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Uno stop che trova le sue origini dalle mancate autorizzazioni delle case distributrici per la proiezione di dvd in pubblico. In questi casi servirebbero nulla osta sia dalla Siae che dalle case.

Ma mentre la prima risulta regolarmente pagata, per le seconde la trafila è abbastanza lunga: dai tre ai quattro mesi. E in una rassegna organizzata in extremis per colmare il vuoto di un edizione di JesiEstate assai deludente, non c’è stato tempo per richiederle. Il calendario delle iniziative estive viene dunque dimezzato.

Ma non tutto è perduto per Collarte che sta lavorando all’organizzazione del V-Day di Beppe Grillo per l’8 settembre. La manifestazione è prevista al parco del Ventaglio. Per il sindaco Fabiano Belcecchi, attuale assessore alla Cultura dopo lo strappo – ancora da ricucire – con Rifondazione Comunista, una bella tegola, insomma, che fa scatenare le opposizioni.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 agosto 2007 - 1056 letture

In questo articolo si parla di





logoEV