Sabato il primo dei due spettacoli in dialetto promossi dall’Amministrazione

30/11/-0001 -
Si terrà sabato prossimo, alle ore 21,15, in piazza delle Monnighette, il primo dei due spettacoli in dialetto jesino ad ingresso gratuito promossi dall’Amministrazione comunale. In scena andrà “E chi ce bada alla badante”, commedia brillante scritta e diretta da Emanuela Corsetti che la interpreta insieme alla collaudata compagnia “Sipario”.

dal Comune di Jesi
www.comune.jesi.an.it


Uno spettacolo esilarante che ha avuto uno straordinario successo di pubblico nelle rappresentazioni effettuate nei mesi scorsi al teatro Pergolesi e nei teatri della Vallesina e che ora viene proposto nella splendida cornice di piazza delle Monnighette per essere apprezzato da quanti non hanno avuto modo di vederla.
La compagnia “Sipario” da ben venti anni è protagonista sulle sene jesine e del circondario, con spettacoli in dialetto che hanno sempre riscosso grandi consensi.
Merito di copioni scritti con maestria e di un gruppo affiatato di attori che sa interpretare al meglio i vari personaggi che vengono di volta in volta proposti. Il secondo spettacolo dialettale sarà in programma invece il 2 settembre prossimo, sempre con inizio alle 21,15.
In questo caso andrà in scena “Chi maneggia ‘l mèle se licca i didi” della compagna “El Passì”.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 agosto 2007 - 1003 letture

In questo articolo si parla di





logoEV