Quantcast

Calcio femminile: E.D.P., si lavora intensamente in ritiro a S. Agata Feltria

1' di lettura 30/11/-0001 -
Le ragazze dell’EDP da sabato nel ritiro di Sant’Agata Feltria stanno lavorando intensamente sul campo, ma anche in palestra per preparare al meglio la prossima stagione di A2.

da E.D.P. Jesina Femminile


Qualche acciacco, normale per il lavoro programmato da mister Sonia Sdogati e dallo staff tecnico e medico presente con il dott. Roberto Balducci. Le otto nuove arrivate con le tre ragazze aggregate dalla squadra Primavera si stanno inserendo al meglio nel gruppo storico degli anni passati e c’è tanta voglia e determinazione per farsi trovare pronte per i primi impegni della stagione.

Due allenamenti giornalieri, uno al mattino e uno al pomeriggio, test e palestra sono il lavoro quotidiano delle ragazze jesine intervallato da qualche ora di riposo e di piscina. Dopo la presentazione ufficiale confermata per sabato 1° settembrealle ore 11,30, presso la Sala Consiliare del Comune alla presenza del Sindaco e del nuovo Assessore allo Sport,la squadra si trasferirà nel pomeriggio a P.S. Elpidio per partecipare ad un triangolare con la locale squadra e il Castelvecchio, compagini militanti in serie B.

La domenica successiva inizia la Coppa Italia in casa con il Montecassiano e poi il 16 settembre subito via al campionato con le Aquile Palermo che scenderanno al Cardinaletti.

Intanto la società stà lavorando per adeguarsi alla categoria superiore e nei prossimi giorni sarà definito il programma societario, organizzativo e agonistico con tre obiettivi prioritari: aumentare la presenza del pubblico allo stadio, la salvezza in A2, allargare ulteriormente le tesserate e l’attività come dimostra la decisione di organizzare per la prima volta anche la squadra di calcio a/5.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 agosto 2007 - 1121 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV