Arrestato il ladro di supercar

30/11/-0001 -
G.S., di nazionalità albanese, classe 1979. Sono queste le genralità delladro di auto che da diverso tempo stava operando in tutta la zona, colpendo soprattutto auto di lusso.

di Riccardo Silvi
redazione@viverejesi.it


I Carabinieri della Stazione di Monte San Vito in collaborazione con i colleghi di Jesi e di Ancona lo hanno tratto in arresto su ordine della Magistratura Anconetana pochi giorni fa e l'uomo ora è in carcere.

L'arresto è il frutto di una lunga indagine iniziata più di un mese fa quando i Carabinieri di jesi hanno identificato l'albanese al momento di un furto, in zona Monte San Vito, di una fiammanter WW Passat.

Sin dai primissimi momenti seguenti al loro intervento gli investigatori dell’Arma hanno raccolto varie prove a carico G.S., tanto da poter costituire un quadro indiziario che ha permesso al GIP del Tribunale di Ancona, su richiesta del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica, di emettere una ordinanza di custodia cautelare in carcere sul conto dello straniero, che oltre al furto di Monte San Vito ne ha commessi altri in Provincia.

Ora sono in corso indagini al fine di rintracciare la refurtiva , ricostruire tutti i furti a cui l’uomo ha partecipato, nonché ad individuare suoi eventuali complici.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 agosto 2007 - 1008 letture

In questo articolo si parla di