Quantcast

Si è costituito il Comitato Jesi per Rosy Bindi

2' di lettura 30/11/-0001 -
Si è costituito il Comitato "Jesi per Rosy Bindi" per sostenere la candidatura dell'attuale ministro per la famiglia alle primarie del 14 ottobre.

da Comitato promotore Jesi per Rosy Bindi


Le primarie per il Partito Democratico costituiscono un'esperienza fortemente innovativa per la politica italiana in quanto i cittadini potranno eleggere direttamente i futuri organismi nazionali e regionali del nuovo partito.

Con le primarie del 14 ottobre termina il progetto dell'Ulivo che per più di 10 anni ha fatto dialogare e collaborare diverse tradizioni politiche e culturali ed inizia una stagione nuova che vuole stabilizzare il quadro politico italiano per offrire maggiori garanzie ed opportunità ai cittadini. Il comitato jesino per Rsoy Bindi è formato da persone iscritte ai partiti e da altri che hanno scelto di coinvolgersi in questo progetto senza aderire sino ad ora ad alcuna forza partitica.

Il Partito Democratico dovrà essere il partito che affronti le sfide del nuovo secolo consapevole che è necessario percorrere strade nuove in tutti i settori della vita pubblica. Siamo grati a Veltroni, Letta e a tutti gli altri candidati che si sono coinvolti in questa esperienza politica. Abbiamo deciso di sostenere Rosy Bindi perché la consideriamo una personalità in grado di far dialogare le varie tradizioni culturali e politiche che si riconoscono nel PD, perché capace di innovare le istituzioni pubbliche senza dimenticare i diritti costituzionali delle persone.

Riteniamo positiva la presa di posizione di Rosy Bindi sulla necessità di ridurre i costi della politica così come altrettanto urgente è la necessità di modificare la legge elettorale e le regole che animano i partiti. Nelle prossime settimane il comitato si riunirà pubblicamente per raccogliere adesioni e le firme necessarie per la presentazione delle liste per le primarie del 14 ottobre.

Chi vuole mettersi in contatto con il comitato può telefonare al 3383697329 o scrivere a jesiperosybindi@libero.it





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 agosto 2007 - 1105 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV