Quantcast

La Jesina femminile si presenta alla città

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il calcio nella città di Federico II veste di rosa con la Edp Jesina Femminile pronta per l’avventura in serie A2.
Ieri mattina la squadra è stata presentata in Comune con tanti rinforzi e novità per l’imminente avvio della stagione agonistica che partirà già da domenica prossima con l’inizio della Coppa Italia e le ragazze della confermata allenatrice Sonia Sdogati in casa contro Montecassiano.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Sette giorni dopo, subito campionato con l’arrivo al Mosconi del Palermo. “La A2 è un campionato sicuramente più difficile – commenta il presidente Oscar Barchiesi - noi però abbiamo continuato a perseguire quanto fatto in questi anni e cioè valorizzare al massimo le giocatrici della nostra regione a partire dalle più giovani”.

Sono ben otto le nuove giocatrici della Edp: Vescovo, Cannata, Fiorella e Zambonelli dal Fabriano e le reduci della Vigor Senigallia della massima serie Perri, Pongetti più il bomber Silvia Tagliabracci (24 reti nelle ultime due stagioni in A) e l’azzurra Elisa Rosciani.
Anche la Primavera – aggiunge Barchiesi – disputerà il campionato nazionale e stiamo concludendo le pratiche per aprire la prima scuola calcio femminile delle Marche”.

Tra le novità anche l’iscrizione di una squadra di calcio a 5 per il campionato regionale.
Presentato anche il nuovo sponsor più etico che economico: si tratta della Oikos una onlus che si occupa di tossicodipendenti ed emarginati.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 settembre 2007 - 1427 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV