Quantcast

Fabriano: affidamento incarico per il Piano di Recupero Centro Storico - Borgo

2' di lettura 30/11/-0001 -
Il RTP - Raggruppamento Temporaneo Professionisti - composto dall’ing. Franco Belardinelli (capogruppo), l’ing. Stefano Bandieri, l’arch. Emanuela Angeli, l’ing. Luigi Angeli e l’ing. Federica Farinelli di Fabriano si è aggiudicato “la procedura negoziata per affidamento di incarico professionale per la progettazione definitiva ed esecutiva delle opere strutturali e delle connesse opere provvisionali del 3° stralcio delle infrastrutture previste all’interno del Piano di Recupero “Centro Storico - Borgo” del Comune di Fabriano”.

dal Comune di Fabriano
www.comune.fabriano.an.it


Nell’incarico sono altresì previste le prestazioni per la verifica sismica di alcuni ponti esistenti sul torrente Giano e la direzione operativa delle opere progettate. L’importo del lavoro è di € 94.473,69 oltre l’IVA finanziato da un contributo regionale per la ricostruzione post sisma.

Alla gara hanno partecipato otto ditte. La scelta del contraente è stata determinata da alcuni parametri previsti dal bando tra cui il ribasso offerto che per il RTP vincitore è risultato pari al 36,5 per cento. I tempi per l’esecuzione delle prestazioni sono i seguenti: 1) redazione progetto definitivo entro 120 giorni dalla stipula della convenzione; 2) redazione progetto esecutivo entro 90 giorni dalla approvazione del progetto definitivo da parte dell’Amministrazione comunale; 3) direzione lavori: fino a conclusione dell’opera.

L’incarico consiste nelle seguenti prestazioni:

1) redazione della progettazione definitiva e di quella esecutiva composte dei seguenti elaborati: Relazione illustrativa, schemi grafici per ottenimento autorizzazioni; Disciplinare elementi tecnici; Relazione generale e specialistiche, elaborati grafici, calcoli esecutivi; Particolari costruttivi e decorativi; Relazione di indagine geotecnica; Relazione di indagine sismica; Relazione di indagine idraulica;

2) Verifica sismica dei ponti esistenti – (l’onere per le prove di indagine necessarie alla verifica sono a carico dell’Amministrazione Comunale);

3) Direzione operativa di cantiere.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 novembre 2007 - 2365 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV