Quantcast

Banca delle Marche: il silenzio dell'Amministrazione Comunale

1' di lettura 30/11/-0001 -
Banca delle Marche: stupisce il silenzio con cui l’Amministrazione Comunale di Jesi, ed il Sindaco in particolare, assiste allo scenario che si prospetta davanti ad una protagonista della economia iesina, e non solo, qual’è la Banca delle Marche, alle sorti di essa ed alle decisioni che si stanno concretizzando circa il suo futuro.

da Daniele Massaccesi
consigliere comunale An


Nessun intervento è stato fatto per chiarire qual’è la posizione di Jesi su una questione di così grande rilevanza, atteso il ruolo che, nella città, ha questo istituto bancario, sia nel settore economico, che creditizio, che occupazionale, che sul piano dello sviluppo della nostra realtà.

Altri decidono, anche lontano da Jesi, ed il Sindaco di Jesi invece tace, dimostrando ancora una volta come il silenzio sia sintomatico di una incapacità politica e progettuale.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 novembre 2007 - 1038 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV