Quantcast

Monteschiavo: siamo nel basket europeo che conta

6' di lettura 30/11/-0001 -
"Giocare la Champions League significa aver fatto benne l'anno prima in campionato, per chi vince o per chi arriva molto vicino alla vittoria dello scudetto, come nel caso nostro che non abbiamo raggiunto l'obiettivo ma abbiamo fatto una buona stagione".

dalla Monteschiavo BancaMarche Volley
www.vms-volley.com


Ecco cosa significa per Gabriele Pieralisi essere anche in questa stagione nell'Europa che conta.

"In Champions - continua il general manager della Monte Schiavo - ti confronti con il volley d'elite, con società importanti, storiche, con il loro pubblico, i loro sponsor e le loro risorse, tu che arrivi da una piccola città.
Veniamo da una buona prima apparizione nella passata stagione, quest'anno cerchiamo di ripeterci, anche se sarà un cammino più difficile
".

La European Champions League è un appuntamento importante anche per tutta la città...
"Ospitare una squadra europea è un onore anche per la città è chiaro. Jesi con la Monte Schiavo è nella manifestazione più importante in campo continentale a livello di club.
E' per tutti un motivo di curiosità, di vanto e d'orgoglio
".
Quest'anno il livello della competizione è cresciuto anche se sono aumentate le squadre partecipanti.

"Diverse stelle che erano nel campionato italiano sono andate all'estero - spiega Henriette Weersing - e adesso abbiamo squadre forti in Turchia, vedi il trasferimento di Aguero, in Spagna ed in Russia, dove è tornata Kilic".

"La formula è cambiata quest'anno - prosegue la team manager rossoblu - ci sono 5 gironi da 4, e quindi 4 squadre in più. Il livello tecnico è cresciuto, anche se quello della passata stagione era già buono. Passano le prime 2 di ogni raggruppamento e le 2 migliori terze alla seconda fase che prosegue ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. C'è poi una terza fase a sei, dalla quale usciranno le 3 finaliste che raggiungeranno la squadra organizzatrice della Final Four".

DUE INIZIATIVE DA CAMPIONI
Per rendere i mercoledì di coppa ancora più interessanti per tutti gli spettatori del palasport di Jesi, la Giannino Pieralisi Volley ha messo a punto due iniziative davvero “appetitose”.

La prima riguarda proprio l’appetito dei tifosi rossoblu. Visto che le partite della European Champions League si giocano proprio all’ora di cena, si è pensato di realizzare un menu da … campioni in un ristorante convenzionato, nel quale recarsi una volta terminata la gara.

Consigliamo quindi tutti coloro che abbiano il biglietto della partita del mercoledì o l’abbonamento valido per la Champions di andare al Ristorante Pizzeria Al 7° Cielo e chiedere il Menu da campioni. Il mercoledì sera si può, infatti, scegliere tra due soluzioni a prezzo davvero interessante e ritrovarsi a cena magari a fianco al tavolo delle ragazze della Monte Schiavo.

Pizza, bibita, dolce e caffé a 12 euro oppure primo, pizza, bibita, dolce e caffé a 15 euro.

Questo tipo di trattamento – lo sottolineiamo – è valido solo per le serate in cui si disputano partite di Champions League.

La seconda grande iniziativa messa in campo dalla Monte Schiavo riguarda il concorso a premi “un viaggio da campioni” che ha l’obiettivo di premiare il pubblico che assiste, con regolarità, alle gare della European Champions League 2007/2008 presso il palasport “Ezio Triccoli” di Jesi.

CHI PUÒ PARTECIPARE
Sono ammessi al concorso tutti coloro che abbiano superato i 13 anni di età e anche coloro che sono già abbonati al Monte Schiavo Banca Marche per la stagione 2007/2008.
Sono esclusi i titolari dell’abbonamento “omaggio”, “promozionale”, “settore giovanile” e quanti acquistano il biglietto “settore giovanile”.

DURATA DEL CONCORSO
Il presente concorso inizierà il 5 dicembre 2007 e terminerà con l’ultima partita casalinga disputata dalla Monte Schiavo Banca Marche Jesi nella European Champions League.
Il numero delle partite oggetto del concorso potrà variare a seconda dei risultati sportivi, da un minimo di 3 ad un massimo di 5 gare casalinghe.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per partecipare al concorso occorre possedere un’apposita fidelity card, nella quale verrà apposto un timbro per ogni gara interna di European Champions League della Monte Schiavo Banca Marche Jesi.
Saranno ammesse all’estrazione finale tutte le tessere contenenti il numero di timbri corrispondente alle gara casalinghe effettivamente disputate dalla Monte Schiavo Banca Marche Jesi nella manifestazione europea.
Sono escluse dall’estrazione le tessere mancanti dei dati relativi al possessore (richiesti sul retro), del corretto numero di timbri, le tessere illeggibili o manomesse.
Ogni spettatore può concorrere con una sola tessera, pertanto tutte le tessere recanti gli stessi dati anagrafici saranno annullate.

DISTRIBUZIONE TESSERE FEDELTÀ
Le tessere saranno distribuite presso la cantina Monteschiavo sita in via Vivaio 8 a Maiolati Spontini, presso i negozi Barchiesi Sport di Jesi in Corso Matteotti 37 e 90 e presso il Centro commerciale “La Fornace” in Piazza dei Caduti sul lavoro 4, presso il Centro sportivo “Giannino Pieralisi” in via Ancona 96 a Jesi, presso l’Agenzia Federico II Viaggi in viale Cavallotti 39/A a Jesi, presso il Caffè Imperiale in via Arco del Magistrato 1 a Jesi, presso il Ristorante Al 7° Cielo in via Gramsci 22 a Jesi. Le tessere, inoltre, saranno distribuite all’ingresso principale del palasport Ezio Triccoli in via Tabano, in occasione della gare casalinghe della Findomestic Volley Cup di Serie A1 Femminile domenica 25 novembre e domenica 2 dicembre.

PREMI IN PALIO
Il primo premio consiste viaggio di 9 giorni (7 notti) per due persone a Salvador de Bahia in Brasile, comprensivo di voli andata e ritorno e di trattamento bed & brekfast, in albergo a 5 stelle.
Il secondo premio è costituito da un viaggio di 4 giorni (3 notti) per due persone a Lisbona in Portogallo, comprensivo di voli andata e ritorno e di trattamento bed & brekfast, in albergo a 4 stelle.
Il terzo premio in palio consiste in una selezione di vini di pregio, olio d’oliva e prodotti benessere corpo della cantina Monteschiavo.

GIORNO DELLA CONSEGNA DELLE SCHEDE E DELL’ESTRAZIONE
Le schede verranno imbucate in una apposita urna, posizionata all’ingresso principale del palasport Ezio Triccoli di Jesi, nel giorno stesso dell’estrazione e cioè domenica 16 marzo 2008, entro le ore 18. L’estrazione dei vincitori avverrà al termine della partita del campionato italiano di A1, Monte Schiavo Banca Marche Jesi – Lines Ecocapitanata Altamura, in programma domenica 16 marzo 2008.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 novembre 2007 - 1333 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV