Quantcast

Volley: la Monte Schiavo prepara il big match contro Perugia

6' di lettura 30/11/-0001 -
Domenica, alle ore 18.30, davanti alle telecamere di SKY Sport 2, va in scena al PalaTriccoli di Jesi la grande sfida Monte Schiavo Banca Marche – Despar Perugia.

dalla Volley Monte Schiavo


E’ la riedizione della finale scudetto della passata stagione e, senza andare troppo lontano, della Supercoppa dello scorso ottobre. Le umbre arrivano a Jesi con i favori del pronostico, con sulle spalle le vittorie di Coppa Italia, di Coppa CEV e del tricolore italiano nell’ultima stagione. Hanno nelle proprie fila le azzurre Gioli e Del Core, fresche reduci dal trionfo in World Cup, con tanto di qualificazione a Pechino 2008. Oltre che due ex rossoblu, la bulgara Marinova e la tedesca Pachale .

Tra le jesine, segnaliamo il rientro in settimana delle centrali Bown e Caroline, arrivate la prima martedì e la seconda oggi, dopo gli impegni in Giappone con le loro Nazionali. Ad attendere alla ripresa del campionato la Monte Schiavo Banca Marche, c’è un osso davvero duro, contro il quale cercare di far punti per non perdere terreno in classifica. Questo pomeriggio, abbiamo intervistato la schiacciatrice Elisa Cella, per verificare a che punto è la Monte Schiavo e come si presenta questo importante match della quinta giornata d’andata.

“Abbiamo lavorato tanto e bene in questo mese in cui il campionato è stato sospeso. Adesso il desiderio di mettere in campo ciò che abbiamo fatto è forte, tanto di più contro Perugia, con la quale c’è un conto aperto. Guardando il campionato, a quanto è lungo ed impegnativo, credo che non possiamo lasciare punti per strada. Come sto fisicamente? Sto bene e sono fiduciosa. In questa partita dobbiamo tirar fuori la voglia e la grinta che ti fanno arrivare in alto. Perugia è una squadra abituata a vincere, gioca bene insieme”.

E a dare una grande motivazione all’ambiente ci sono anche due campionesse d’Europa reduci da un’ottima World Cup… “Certo – continua Elisa – Gioli e Del Core sono veramente in forma adesso, sono cariche per i risultati raggiunti. Ma anche Heather (Bown) e Caroline (Gattaz) hanno conquistato in Giappone la qualificazione alle Olimpiadi”. Quanto vi è servita la Fase 1 di Coppa Italia? “Ci è stata utile a trovare alcuni meccanismi di gioco, al di là delle avversarie che abbiamo incontrato, lavorando con serenità e tranquillità”. Quale potrà essere la chiave della sfida con la Despar? “Sarà importante la relazione muro-difesa, su cui abbiamo insistito tanto come pure servire bene. Oltre a Francia, che merita sempre un’attenzione particolare, le nostre avversarie hanno buone attaccanti nel complesso e quindi ci aspetta un duro lavoro. Una cosa fondamentale, come abbiamo imparato a nostre spese nella partita di Milano, poi sarà limitare gli errori. Dovremo essere brave a saper gestire le situazioni, a renderci conto quando bisogna forzare e quando no”.

IN ARRIVO DUE INIZIATIVE DA CAMPIONI:
Al calendario del campionato italiano, da giovedì prossimo si sovrapporrà quello della European Champions League, che vedrà la Monte Schiavo in trasferta in Polonia. Mercoledì 5 dicembre, quindi, ci sarà l’esordio casalingo contro il Cannes.

Due giorni fa sono state presentate, proprio in relazione alla Champions, due iniziative per rendere i mercoledì di coppa ancora più interessanti per tutti gli spettatori del palasport di Jesi. Visto che le partite della European Champions League si giocano proprio all’ora di cena, si è pensato di realizzare un menu da … campioni in un ristorante convenzionato, nel quale recarsi una volta terminata la gara. Consigliamo quindi tutti coloro che abbiano il biglietto della partita del mercoledì o l’abbonamento valido per la Champions di andare e chiedere il Menu da campioni. Il mercoledì sera, al Ristorante Pizzeria Al 7° Cielo, si può scegliere tra due soluzioni a prezzo davvero interessante e ritrovarsi a cena magari a fianco al tavolo delle ragazze della Monte Schiavo. Pizza, bibita, dolce e caffé a 12 euro oppure primo, pizza, bibita, dolce e caffé a 15 euro.

La seconda grande iniziativa messa in campo dalla Monte Schiavo, in collaborazione con l'Agenzia Federico II Viaggi e King Holidays, riguarda il concorso a premi “un viaggio da campioni” che ha l’obiettivo di premiare il pubblico che assiste, con regolarità, alle gare della European Champions League 2007/2008 presso il palasport “Ezio Triccoli” di Jesi. Sono ammessi al concorso tutti coloro che abbiano superato i 13 anni di età e anche coloro che sono già abbonati al Monte Schiavo Banca Marche per la stagione 2007/2008. Sono esclusi i titolari dell’abbonamento “omaggio”, “promozionale”, “settore giovanile” e quanti acquistano il biglietto “settore giovanile”.

Il concorso inizierà il 5 dicembre 2007 e terminerà con l’ultima partita casalinga disputata dalla Monte Schiavo Banca Marche Jesi nella European Champions League. Il numero delle partite potrà variare a seconda dei risultati sportivi, da un minimo di 3 ad un massimo di 5 gare casalinghe.

Per partecipare al concorso occorre possedere un’apposita fidelity card, nella quale verrà apposto un timbro per ogni gara interna di European Champions League della Monte Schiavo Banca Marche Jesi. Le tessere saranno distribuite presso la cantina Monteschiavo sita in via Vivaio 8 a Maiolati Spontini, presso i negozi Barchiesi Sport di Jesi in Corso Matteotti 37 e 90 e presso il Centro commerciale “La Fornace” in Piazza dei Caduti sul lavoro 4, presso il Centro sportivo “Giannino Pieralisi” in via Ancona 96 a Jesi, presso l’Agenzia Federico II Viaggi in viale Cavallotti 39/A a Jesi, presso il Caffè Imperiale in via Arco del Magistrato 1 a Jesi, presso il Ristorante Al 7° Cielo in via Gramsci 22 a Jesi. Le tessere, inoltre, saranno distribuite all’ingresso principale del palasport Ezio Triccoli in via Tabano, in occasione della gare casalinghe della Findomestic Volley Cup di Serie A1 Femminile domenica 25 novembre e domenica 2 dicembre.

Il primo premio consiste viaggio di 9 giorni (7 notti) per due persone a Salvador de Bahia in Brasile, comprensivo di voli andata e ritorno e di trattamento bed & brekfast, in albergo a 5 stelle. Il secondo premio è costituito da un viaggio di 4 giorni (3 notti) per due persone a Lisbona in Portogallo, comprensivo di voli andata e ritorno e di trattamento bed & brekfast, in albergo a 4 stelle. Il terzo premio in palio consiste in una selezione di vini di pregio, olio d’oliva e prodotti benessere corpo della cantina Monteschiavo.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 novembre 2007 - 1144 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV