Quantcast

Calcio: vittoria in casa per le ragazze dell'Edp

4' di lettura 30/11/-0001 -
Ancora una vittoria convincente dell’EDP in casa col Palermo. Ottima prestazione di Zambonelli.

da EDP Jesina femminile


L’Edp viene da un’importante vittoria in casa dell’Imola e si appresta ad affrontare il Ludos Palermo che in classifica è solamente un punto sotto alla squadra jesina. La squadra ospite parte subito bene con un cross in area jesina che Rosciani riesce a spizzicare di testa e libera l’area jesina. Ma la reazione delle leoncelle non tarda ad arrivare e infatti due minuti più tardi con Zambonelli che serve Caciorgna, spazza la difesa ospite e sulla ribattuta ancora Zambonelli tira fuori.

Al 13’ arriva il vantaggio per l’EDP, azione di Caciorgna per Zambonelli che libera bene Rosciani che fa partire un gran tiro da fuori area e non c’è niente da fare per il portiere ospite. Al 17 angolo di Pongetti, spazza la difesa del Palermo e da fuori tiro di Zambonelli fuori di poco. Al 20’ cross ancora di Pongetti per la testa di Rosciani salva un difensore quasi sulla linea di porta e sulla ribattuta tiro di Tagliabracci fuori di un soffio. Al 22’ si rifanno vedere le ospiti con un tiro della Orlando, fuori. Un minuto più tardi azione solitaria di Caciorgna che salta tre avversari serve Tagliabracci parata. Al 28’ azione in contropiede del Palermo con la Varia, ma esce bene il portiere jesino Cantori e salva il risultato.

Tre minuti più tardi ancora in evidenza il portiere jesino con un vero e proprio miracolo sulla punizione dal limite della Buttaccio. Al 36 punizione di Pongetti per la testa di Rosciani parato. Due minuto più tardi azione solitaria di Zambonelli che si libera bene in area e gran parata del portiere ospite. Al 42’ cross di Pongetti sempre per la testa di Rosciani a fil di palo. Al primo dei due minuti di recupero concessi dall’arbitro arriva il raddoppio per la squadra di casa con Zambonelli che salta due avversari e di sinistro insacca il 2 a 0. si va al riposo con questo risultato. Al 52’ Pongetti recupera palla a centrocampo serve Tagliabracci che manda fuori di poco.

Al 60’ arriva la terza rete per le leoncelle ancora con Zambonelli che triangola bene con Tagliabracci e con un gran pallonetto segna la sua doppietta personale. Cinque minuti dopo punizione dal limite della solita Zambonelli che va fuori di un niente. Nel secondo tempo la squadra ospite non supera quasi mai la meta campo e all’80’ tiro da fuori di Rosciani fuori di pochissimo. Oggi per le la squadra jesina rientro in campo anche solo per una decina di minuti di Mastrovincenzo dopo un brutto infortunio e fa il suo esordio in A2 e appena entrata ha un bella occasione ma il suo tiro finisce alto di poco. All’85’ azione di Vescovo sulla sinistra che lascia partire un gran tiro parato dal portiere ospite. Finisce la partita con un netto 3 a 0 per la squadra jesina che continua nella marcia positiva. Prestazione super per Zambonelli coronata anche dalla sua doppietta personale.
L’EDP si prepara per domenica prossima che la vedrà impegnata in trasferta sul campo del Cervia.

EDP JESINA FEMMINILE – LUDOS PALERMO 3 -0

EDP: Cantori, Caciorgna (70’ Vescovo), Biondi, Perri, Rosciani, Mancini, Miccolis, Zambonelli, Tagliabracci (85’ Mastrovincenzo), Pongetti (75’ Cremonesi C.), Liuti. (A disp. Cremonesi D., Fiorella, Berti, Cannata)
Allenatore: Sonia Sdogati

LUDOS: Tusa, Di Fiore, Abbasta, Varia (65’ Reina), Costanza (60’ Ciranna), Granato, Nocera, Spanò (86’ Simone), Orlando, Buttaccio, Patti
Allenatore: Licciardi

ARBITRO: Ceccarelli di Rimini
RETI: 13’ Rosciani, 46’ e 60’ Zambonelli
AMMONITI: 38’ Pongetti, 63’ Orlando

RISULTATI:
Edp Jesina Femminile – Ludos Palermo 3-0
Acmei Bari – Terme Cervia 1-0
Dinamo Ravenna – Domoconfort Lecce 1-1
Grifo Perugia – Packcenter Imola 2 -1
Roma – Aquile Palermo2-0
Upea Orlandia – Vis Francavilla Fontana 1-2

CLASSIFICA:
Roma 22
Bari 18
Francavilla 17
Dinamo Ravenna 16
Edp Jesina 12
Cervia 11
Aquile Palermo 8
Ludos Palermo 7
Grifo Perugia 7
Orlandia 6
Packcenter Imola 5
Lecce 4


Deborah Zambonelli





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 novembre 2007 - 1252 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV