Quantcast

Chiaravalle: esplode una bomba carta, danni in un bar del centro

1' di lettura 30/11/-0001 -
Un’esplosione nella notte che è riuscita a distruggere la vetrata di un bar e a contorcere parte della saracinesca.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Una brutta sorpresa per i titolari del bar Angelo Azzurro di piazza Mazzini: ieri notte attorno a mezzanotte ignoti hanno infilato un grosso petardo, forse una bomba carta, tra la serranda dell’esercizio e la porta d’ingresso.

La forte deflagrazione ha divelto i cardini della saracinesca a fatto volare la porta vetrata all’intero del locale.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Chiaravalle che al momento non hanno rilevato elementi per contemplare che all’origine del gesto ci sia un atto intimidatorio. Si propende per l’atto vandalico.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 gennaio 2008 - 1366 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV