Quantcast

Falconara: due romene benestanti rubano cosmetici al Cityper, arrestate

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il Cityper ancora una volta nel mirino dei ladri. Stavolta però non si tratta di stranieri senza lavoro alla caccia di generi alimentari ma di due donne romene, lavoratrici e senza problemi di denaro che martedì sera attorno alle 19.30 sono state sorprese alle casse con alcuni prodotti nascosti nei cappotti.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


Creme corpo, viso, profumi e altri prodotti cosmetici. Le due, una 27enne di Chiaravalle e una 23enne di Montemarciano, sono state notate grazie alle telecamere interne del supermercato dalla security che ha subito chiamato i carabinieri della Tenenza di Falconara.

Gira voce che qui sia facile uscire senza pagare e volevamo provare” hanno candidamente ammesso una volta fermate all’uscita con addosso la “anomala” refurtiva. Stavolta non è andata così e quello che inizialmente poteva sembrare un gioco è costato un arresto.

Arrivate a bordo di un costosissimo Suv, ben vestite, incensurate e regolarmente impiegate come operaie in aziende della provincia, per una addirittura una relazione con un facoltoso imprenditore chiaravallese, entrambe non avrebbero avuto problemi nel pagare le circa 100 euro di prodotti sottratti. Invece la loro “bravata” è finita con le manette.

Ieri mattina sono state processate per concorso in furto aggravato ed hanno patteggiato a due anni e venti giorni di reclusione con la sospensione della pena, più il risarcimento dei soldi per quanto sottratto.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 gennaio 2008 - 1437 letture

In questo articolo si parla di