Quantcast

La Fazi Battaglia diventa socia di Assivip

1' di lettura 30/11/-0001 -
L'Assivip, che nel 2006 si è costituita in Cooperativa adeguando la propria forma giuridica alle vigenti normative, grazie all'attività di valorizzazione del territorio marchigiano e dei prodotti vitivinicoli in esso realizzati, dopo aver superato le difficoltà iniziali ed aver raggiunto le 50 adesioni da parte di aziende delle 4 Province marchigiane, oggi può annoverare fra i soci nuovamente l'azienda che ha fatto la storia del Verdicchio: la Fazi-Battaglia.

dall'Assivip
www.assivip.it


L'azienda che nel 1992, insieme ad altre ha costituito la precedente Associazione dei Produttori e che non aveva aderito alla prima fase di vita della Cooperativa, ha maturato questa importante decisione in quanto convinta sia dall'ottimo lavoro di promozione svolto dall'Assivip, sia dalla certezza che solamente stando insieme e creando un gruppo 'forte', si possa valorizzare e far conoscere ad una larga fascia di pubblico quanto di meglio c'è nella nostra Regione.

Il 2008 è l'anno nel quale si festeggerà il quarantennale dell'istituzione della Doc Verdicchio dei Castelli di Jesi, e a tale evento che per il mondo vitivinicolo regionale assume una importante valenza, non poteva mancare l'azienda che per prima ha creduto in questo straordinario vitigno portando i suoi frutti in ogni parte del mondo.
Speriamo che a questa adesione ne seguano altre per rafforzare sempre più il nostro progetto di innalzare l'immagine delle Marche al di fuori dei confini regionali e nazionali.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 04 febbraio 2008 - 891 letture

In questo articolo si parla di





logoEV