Quantcast

Falconara: Sinistra Democratica chiude il confronto istituzionale

1' di lettura 30/11/-0001 -
Gli iscritti e le iscritte di Sinistra Democratica si sono riuniti mercoledì 6 febbraio scorso per discutere la linea politica in vista delle elezioni amministrative.

da Sinistra Democratica


Sinistra Democratica di Falconara, preso atto che dal tavolo della sinistra non è scaturita la chiara intenzione di dare vita ad una formazione unitaria riconoscibile nel soggetto “La Sinistra L’Arcobaleno”, come da noi auspicato e proposto, e viste le oggettive differenze nella visione programmatica sui punti Bilancio e Urbanistica, ritiene all'unanimità che non esistono ragionevoli margini di ulteriori trattative.

Sinistra Democratica di Falconara, seppur consapevole della grave situazione finanziaria in cui versa il Comune, considera non praticabile la prospettiva di utilizzare l’Urbanistica per ripianare i debiti, politica che non garantirà la risoluzione dei problemi finanziari, ma che avrà conseguenze che si preannunciano tali da compromettere irrimediabilmente il volto futuro e la vivibilità della città.

In un quadro che vede Falconara come il Comune più densamente popolato della provincia di Ancona, riteniamo fondamentale pensare l’Urbanistica come uno strumento di tutela del territorio, funzionale al miglioramento della vivibilità e della socialità della città.

Il nostro sforzo si concentrerà verso l’accelerazione per l’attuazione del PRG vigente ancora largamente incompiuto, coinvolgendo tutta la popolazione con una vera pratica partecipativa.

Apriremo il confronto programmatico con quelle forze politiche e aggregazioni cittadine che intenderanno perseguire questa scelta con noi.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 febbraio 2008 - 920 letture

In questo articolo si parla di





logoEV