Quantcast

Fabriano: approvato all'unanimità il bilancio di chiusura del Palio 2007

1' di lettura 30/11/-0001 -
Il documento finanziario è stato approvato all’unanimità martedì sera alla presenza del nuovo Consiglio Maggiore del Palio di San Giovanni Battista (composto dal presidente Fabrizio Palanca, dal vice presidente Luciano Antonini, dai Priori e Vicepriori delle 4 Porte della città, dai Sedicesimi, dallo staff dell’Ente).

dal Palio di San Giovanni Battista


“La situazione economica – ha affermato il vice presidente Luciano Antonini - è risultata essere soddisfacente nonostante una leggera diminuzione dei ricavi riferiti all’anno 2007 a seguito di una lieve contrazione delle sponsorizzazioni”.

Dopo l’illustrazione delle varie voci che hanno contraddistinto l’andamento finanziario della precedente edizione del Palio, il 2007, l’assemblea ha votato all’unanimità il documento. Da lì i lavori dell’assise sono andati avanti con un’anticipazione delle linee guida del programma per l’edizione di giugno che sarà ufficializzato al pubblico nelle prossime settimane e che potrebbe prevedere alcune novità sullo svolgimento delle infiorate e della Sfida del Maglio.

“Stiamo elaborando le idee per l’allestimento della nuova edizione della rievocazione storica – ha aggiunto Antonini – confidiamo come sempre nell’apporto di tutte le realtà cittadine che vorranno collaborare per la buona riuscita dell’evento”.

L’approfondimento culturale dell’edizione del Palio di quest’anno riguarderà un argomento della storia cittadina quale l’eccidio della famiglia Chiavelli. In particolare il tema riguarderà sia il concorso delle infiorate artistiche (“26 maggio 1435 - giorno dell'Ascensione - una data che segnò la storia di Fabriano") sia lo spettacolo teatrale che l’Ente Palio sta allestendo di concerto con la Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 febbraio 2008 - 1127 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV