Quantcast

Il Festival Beethoven debutta al Pergolesi

1' di lettura 30/11/-0001 -
L’itinerario beethoveniano della FORM – Orchestra Filarmonica Marchigiana continua nella Stagione Sinfonica 2007-2008 con un secondo ciclo di concerti dal titolo FESTIVAL BEETHOVEN che debutterà Venerdì 15 febbraio al Teatro Pergolesi di Jesi (ore 21.00) per proseguire il giorno dopo ad Ancona, al Teatro delle Muse (ore 21.00) e domenica 17 al Teatro dell’Aquila di Fermo (ore 17.30, concerto in collaborazione con la Gioventù Musicale di Fermo).

da Form


In programma: F. Mendelssohn, Die Hebriden, Fingalshöhle (Le Ebridi, La grotta di Fingal), Ouverture op. 26 - Concerto per violino e orchestra in mi min., op. 64; L. van Beethoven Sinfonia n. 1 in do magg., op. 21.

Due grandi musicisti di livello internazionale, il direttore d’orchestra Hubert Soudant e la violinista Fanny Clamagirand, eseguiranno i capolavori in programma, fra i più noti ed amati dal pubblico dei concerti, evidenziando con la loro arte interpretativa il rapporto fra Beethoven e Mendelssohn.

Amore per le “belle forme”, le proporzioni classiche, la chiarezza strutturale; attrazione per l’infinito, il divenire, la libera espressione del sentimento, la grandiosità del gesto eroico. Fra questi due estremi si consuma l’esperienza artistica beethoveniana, accolta in seguito e sviluppata in epoca romantica dal “classicista” Mendelssohn, uno dei più ferventi ammiratori del genio di Bonn.

Info: FORM, tel. 071 206168; info@filarmonicamarchigiana.com – Biglietteria del Teatro Pergolesi, tel. 0731 206888 – Biglietteria del Teatro delle Muse, tel 071 52525; info@teatrodellemuse.org – Biglietteria del Teatro dell’Aquila, tel. 0734 284295; Gioventù Musicale di Fermo, tel. 0734 224848.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 febbraio 2008 - 974 letture

In questo articolo si parla di





logoEV