Quantcast

Due operai arrestati per furto

1' di lettura 30/11/-0001 -
I Carabinieri di Jesi hanno arrestato due uomini di origine siciliana per furto.

di Francesca Morici
redazione@viverejesi.it


I Carabinieri di Jesi hanno arrestato per concorso in furto aggravato., M.G., 27 anni, e N.R., 31 anni, entrambi originari della Sicilia, ma da tempo residenti a Jesi dove lavoravano come operai edili.

Grazie ad una segnalazione al 112, nella tarda serata di sabato, i militari si sono recati in via Rosi, dove due giovani si aggiravano con fare sospetto intorno ad una abitazione. I Carabinieri, avendo notato che in un appartamento del primo piano era stata rotta una finestra, si sono avvicinati ed uno dei due ladri, M. G., vistosi scoperto ha tentato invano la fuga, l'uomo, infatti, è stato immediatamente arrestato.

Il complice, N.R., lo attendeva in strada a bordo della propria auto, ed avendo visto i militari, si è immediatamente allonatanato. Tuttavia i Carabinieri, grazie al numero di targa, sono riusciti a raggiungerlo ed arrestarlo nella propria abitazione.

M.G. prima dell’arrivo delle forze dell'ordine, aveva già messo a soqquadro tutta l’abitazione impossessandosi di alcuni monili in oro.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 febbraio 2008 - 1008 letture

In questo articolo si parla di





logoEV