Quantcast

Arrviano i soccorsi: picchiano l'autista dell'ambulanza

1' di lettura 30/11/-0001 -
Fanno un incidente e quando arrivano i soccorsi picchiano un autista del 118.

di Marco Catalani
marco@viverejesi.it


E’ successo sabato scorso in superstrada all’altezza dell’uscita Apiro in direzione Ancona. Attorno alle 3 arriva l’allarme ai sanitari.

Automedica e ambulanza partono alla volta del luogo dell’incidente e quando arrivano trovano due giovani, un ragazzo e una ragazza, illesi. Per cause ancora da accertare hanno perso il controllo del mezzo ma stanno bene. Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto. Alla vista dei sanitari però il ragazzo si altera e inizia ad inveire nei confronti dell’equipaggio. Prima se la prende con il medico del 118 poi con gli altri.

In breve nasce una colluttazione tra il giovane e l’autista dell’automedica, un jesino di 50 anni. Anche la ragazza partecipa per dare manforte all’amico. Ad avere la peggio è l’autista che finisce a terra e tra calci e pugni rimedia diversi colpi al volto e al torace. Nel parapiglia gli si rompono anche gli occhiali. Il ritorno al pronto soccorso è solo per l’autista per sottoporsi a qualche esame radiografico, terminato per fortuna con esito negativo. I due giovani sono stati denunciati.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 febbraio 2008 - 1569 letture

In questo articolo si parla di