Quantcast

Falconara: i comitati chiedono alla giunta di attivarsi per i fondi europei

2' di lettura 30/11/-0001 -
Con una nota inviata al Commissario prefettizio ed al Dirigente all'Urbanistica del Comune di Falconara, il Comitato del quartiere Villanova ha chiesto se il Comune si sia attivato in vista dei bandi relativi al PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE del FONDO EUROPEO di SVILUPPO REGIONALE (POR - FESR 2007/2013).

da Loris Calcina
Presidente Comitato Villanova


I Programmi Operativi sono multisettoriali, individuano le priorità strategiche per settori e territori e sono gestiti dalle Amministrazioni Regionali.

La Regione Marche ha già adottato il suo Programma Operativo all'interno del quale c'è l'Asse Prioritario 5 che riguarda la valorizzazione dei territori e prevede che gli enti locali come il Comune di Falconara assumano un ruolo centrale sia nella progettazione che nell'attuazione dei progetti integrati, mentre la Regione svolge l'attività di indirizzo e di valutazione dei progetti proposti dai soggetti territoriali.

Nella nota inviata il Comitato di Villanova ha sottolineato che si presenterebbero opportunità non solo per il quartiere ma anche per Falconara intera per esempio nelle seguenti Linee di Intervento previste dal POR - FESR 2007/2013:

- Recupero dei siti industriali e dei terreni contaminati (utile per l'area pubblica ex Antonelli);

- protezione e conservazione del patrimonio culturale (utile per la ex Scuola elementare Lorenzini);

- Prevenzione dei rischi tecnologici in ambito urbano ed industriale.

Ed inoltre l'Asse Prioritario 3 permetterebbe

- Iniziative di promozione del risparmio energetico in contesti urbani ed industriali;

- Sostegno agli investimenti delle imprese finalizzati al risparmio energetico e all'utilizzo delle fonti rinnovabili.

Come si vede ci sarebbe stata anche la possibilità del recupero della ex Officina squadra rialzo se solo l'ex sindaco Recanatini non l'avesse lasciata alla raffineria API! E comunque, dopo la imperdonabile perdita dei 5 milioni/€ del Contratto di Quartiere Villanova/Falconara Nord, il Comune di Falconara deve assolutamente attivarsi per accedere a quei Fondi Strutturali provenienti dall'Europa.

Il futuro di Falconara passa anche di qui...le chiacchiere dei partiti servono a poco!





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 febbraio 2008 - 788 letture

In questo articolo si parla di