Quantcast

Riunione al campo di Rugby per il Panathlon di Jesi

2' di lettura 30/11/-0001 -
Si è riunito mercoledì al Terzo Tempo presso il campo di Rugby di Jesi il Panathlon Jesi.

dal Panathlon


La serata è stata l’occasione per la consegna del defibrillatore semiautomatico con i corsi di addestramento del personale per il corretto utilizzo dell’apparecchio, che sarà al servizio della struttura che ospita il Rugby Jesino. Erano presenti oltre ai numerosi panathleti, il Governatore del V° Distretto dott. Bambozzi, il Presidente del Rugby di Jesi dott. De Magistris, il Presidente Provinciale del CONI dott. Luna, il Presidente del Cuore della Vallesina Prof. Josi, il Vice Sindaco di Jesi Tonelli e l’Assessore allo sport Prof.ssa Aguzzi.

Il dott. Paolo Ciarrocchi quest’anno alla guida del Club Panathlon Jesi ha riferito che intende proseguire nell’impegno già assunto dal Past President avv. Fittajoli di fornire alle società sportive della Vallesina un defibrillatore, strumento indispensabile per salvare la vita agli sportivi, che, nonostante la prevenzione, possono subire problemi cardiaci, come purtroppo anche di recente si è constatato.

Ha espresso la soddisfazione che di questa seconda consegna, la prima è avvenuta a favore della Bocciofila Jesina, possa beneficiare una società che pratica un gioco aggregativo e socializzante che raccoglie il consenso di molti giovani e che è il miglior esempio dell’etica propugnata dal Panathlon, dove l’impegno sportivo è finalizzato soprattutto al rispetto delle regole e dell’avversario, che a fine partita è e rimane un amico. Il Prof. Josi ha spiegato il corretto utilizzo del defibrillatore, assicurando che il Cuore della Vallesina ha ancora a disposizione degli apparecchi, che verranno concessi in comodato gratuito alle società individuate dal Panathlon che si farà carico delle spese per i corsi di addestramento e di installazione.

L’Assessore Aguzzi a sua volta ha ribadito l’impegno del Comune di assicurare in tutte le strutture sportive comunali la presenza di un defibrillatore, ringraziando il Panathlon ed il Cuore della Vallesina per l’aiuto concesso. Ringraziamenti sono stati espressi anche dal Presidente del Rugby di Jesi dott. De Magistris, che avendo avuto una lunga esperienza sulle tematiche della salute apprezza in modo particolare la dotazione concessa al Campo Rugby.








Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 febbraio 2008 - 4649 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV