Cna: nel bilancio No a nuovi balzelli

cna 1' di lettura 02/04/2008 - La Cna di Jesi esprime insoddisfazione per il Bilancio approvato lunedì dal Consiglio Comunale. Ciò che più trova il dissenso dell\'associazione è l\'aumento della Tassa sui rifiuti declinata sulle imprese.

La Cna ha da sempre propugnato l\'avvio delle raccolta differenziata, ritenuta Buona Prassi Ambientale con l\'obiettivo di riciclare al massimo i materiali e di \"svuotare\" il più possibile la produzione di rifiuti indistinti da conferire in discarica con un minore impatto ambientale e una migliore e lunga gestione dei siti di discarica.

Le nostre imprese ed i nostri artigiani si sono resi disponibili a collaborare per una più alta efficienza del servizio, ma ritengono ingiustificabile l\'aumento spropositato della Tarsu del 23% sulle imprese.


Gli artigiani e la piccola e media impresa, motore della crescita e dell\'occupazione di questo territorio non possono essere ulteriormente penalizzati dagli aumenti arbitrali decisi in sede di Bilancio. Da tenere bene in mente che già oggi le attività produttive sono sottoposte ad un altro regime di raccolta dei rifiuti, ovvero gli smaltimenti speciali, che sono già a carico delle stesse. Le imprese jesine si troverebbero quindi triplicemente penalizzate: pagano in proprio il prelievo dei rifiuti speciali, subiscono l\'aumento Tarsu per la riqualificazione del servizio, viene proposto un aumento a carico delle attività produttive del 23%.


Critiche anche per l\'ingente somma, che sfiora il milione e cento di euro, destinata alle consulenze. La Cna ritiene insufficienti l\'attenzione e gli investimenti verso le imprese ed auspica maggiore impegno e tangibilità a partire dalla proposta che ha presentato agli amministratori in fase di discussione del Bilancio: un progetto a sostegno dei giovani, alla nascita di nuove imprese in città e per la difesa dell\'occupazione. Un progetto concreto di aiuto alle imprese e all\'occupazione che necessita sicuramente di investimenti modesti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 aprile 2008 - 1274 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, bilancio, cna, impresa, CNA jesi





logoEV