Unione dei Comuni Media Vallesina: bilancio positivo per il corso di protezione civile

unione comuni media vallesina 1' di lettura 25/04/2008 - Oltre sessanta volontari iscritti, lezioni pratiche e teoriche per acquisire strumenti operativi, un confronto utile e produttivo per scambiare esperienze e professionalità. E’ stato questo, in estrema sintesi, il corso sul piano di protezione civile organizzato dall’Unione dei Comuni della Media Vallesina e dalla regione Marche.

L’organismo sovracomunale si è dotato di una piattaforma per gestire, sull’intero territorio dei setti Comuni, le diverse situazioni di emergenza. Un piano unico, con regole comuni e precise figure responsabili dell’espletamento delle funzioni di sicurezza. Per rendere ancora più efficiente la macchina organizzativa è stato realizzato anche un corso per i volontari della protezione civile che si è concluso ieri (mercoledì 23 aprile).



Quattro incontri, ad altissima affluenza, che hanno spaziato da temi come le previsioni meteo alla prevenzione degli incendi boschivi, fino alla logistica e all’organizzazione dei campi. Il corso ha toccato ogni volta un centro: Montecarotto, Poggio San Marcello, Pianello Vallesina e Castelplanio. “E’ stata un’esperienza molto utile – osserva il presidente dell’Unione Tiziano Consoli – che è servita a dare formazione al personale e a qualificarlo nelle sue funzioni e nella gestione delle emergenze”.


da Unione dei Comuni della Media Vallesina




Questa è un'inchiesta pubblicata il 25-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 aprile 2008 - 1337 letture

In questo articolo si parla di attualità, Vallesina, Comuni