San Marcello: assalto al bancomat, rubati 20 mila euro

bancomat bcc 1' di lettura 15/05/2008 - Assalto col gas al bancomat ma il bottino da 20mila euro è inutilizzabile.

Amara sorpresa per i banditi che nella notte tra martedì e ieri hanno preso di mira la filiale di via Rossini della Banca di Credito Cooperativo di Ostra e Morro D\'Alba. I soldi trafugati dai cassetti sono stati tutti macchiati da inchiostro. Uno spruzzo indelebile che entra in funzione quando qualche malintenzionato tenta di forzare lo sportello.


Così i banditi che a notte fonda (circa le 3.30) hanno fatto saltare la cassa continua servendosi di una miscela gassosa. L\'esplosione ha fatto rompere anche una vetrata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm di Ancona che hanno trovato i cassetti del bancomat e alcune banconote a terra e completamente impregnate di inchiostro. Si attende ora la visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza per risalire agli autori del colpo.








Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 maggio 2008 - 1840 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco catalani, san marcello





logoEV