Fabriano: hotel tra i migliori della Provincia

albergatori 2' di lettura 16/05/2008 - Il 10% degli hotel della nostra zona si è imposto in una speciale classifica che annovera trenta delle migliori strutture ricettive nella nostra provincia.
Parliamo dell’hotel Gentile, l’hotel relais “Marchese del Grillo” e l’hotel “Le Grotte” a Pontebovesecco di Genga, ancora una volta saliti agli onori della cronaca per essere riusciti a conquistare il “Marchio di Qualità”.

Un riconoscimento - ben focalizzabile leggendo questo passo del regolamento per il rilascio dell’attestazione - che le strutture turistiche possono utilizzare ai fini promozionali offrendo al cliente la garanzia del rispetto dei requisiti qualitativi definiti nel Disciplinare predisposto dall’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche”.

Aver dato vita a meeting, cene aziendali, serate di gala, rinfreschi dove sapori e profumi si fondono con un servizio di primo ordine: non basta.


Professionalità in ambito enogastronomico e in quello dell’organizzazione e gestione della struttura: solo alcuni degli altri importanti elementi delle modalità di valutazione previste dall’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, dalla Commissione della Camera di Commercio, oltre ad un Ente terzo accreditato Sincert, deputate alla concessione del Premio.

La domanda di adesione e partecipazione da parte di alberghi e ristoranti, deve dunque essere ben ponderata sin dal momento della presentazione, anche perché alla modalità di esecuzione delle verifica molto stringente (basti pensare soltanto che la visita è senza preavviso) va aggiunta la presenza di valutatori estremamente qualificati che non solo chiedono un voluminoso carteggio ma documentano il loro passaggio con tanto di foto.


Facile capire che si tratta di un identificazione davvero meritata e di conseguenza prestigiosa che, come primo traguardo consente l’inserimento nel catalogo nazionale curato dall’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, pubblicato e diffuso anche via WEB, e in seconda battuta permette di esporre l’attestato non soltanto all’interno della propria struttura ma anche su depliant pubblicitari o materiale informativo di varia natura.

In definitiva per Vanda e Domenico Balducci, dell’Hotel Gentile, per la famiglia di Lanfranco D’Alessio dell’hotel relais Marchese del Grillo, per Luciano Bardella, dell’hotel “Le Grotte” a Pontebovesecco di Genga, l’aggiudicazione del Premio “Marchio Qualità” rappresenta il giusto coronamento del lavoro quotidiano.


Opera costruita seguendo un serio ed autorevole percorso che pone al centro di tutto la professionalità, la formazione continua, la managerialità, insieme ad azioni comuni atte a creare strategie di sviluppo in un settore, oggi molto più di ieri, strategico per la vita della nostra città e del suo comprensorio. Per Luciano Bardella e la sua struttura, inoltre, c’è stata anche l’assegnazione del Premio Ospitalità 2007, quale miglior classificato nella categoria hotel Tre Stelle.


Che dire allora del luogo comune che a torto impera sulla nostra zona? Scarsa e bassa capacità ricettiva, mancanza d’offerta qualificata rispetto alla costa!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 maggio 2008 - 1202 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunità montana esino frasassi, genga, hotel





logoEV