Filotrano: sindacati e Rsu difendono la Rsa

Sanità 1' di lettura 19/05/2008 - La RSU della Zona Territoriale 5 e le organizzazioni sindacali Territoriali respingono fortemente ogni ipotesi di non completamento della struttura R.S.A. di Filottrano, già completata per oltre la metà, prevista nel P.S.R per 20 posti letto e che doveva essere inaugurata a maggio 2008 .

Il ritardo che si sta accumulando nel completamento dei lavori e l\'incertezza che ne deriva non può essere giustificata dal solo fallimento della ditta che aveva vinto l\'appalto per i lavori.

La R.S.A. è una struttura pubblica che va completata! Essa svolge infatti un compito fondamentale di assistenza per tutta la popolazione del filottranese ora costretta ad andare a Montecarotto, Cupramontana o a Villa Serena. Lo stabile è in ristrutturazione da anni, e attualmente vi è operativa una struttura riabilitativa privata del S.Stefano.


Mai, durante gli incontri avuti con la Direzione di Zona, si è prospettata l\'ipotesi che la R.S.A. potesse non essere completata, anzi, nei frequenti solleciti che il sindacato ha inoltrato per la riattivazione del servizio di ambulanza ubicato a Filottrano, la Direzione ha sempre dato per scontato che la riapertura della struttura avrebbe contribuito anche ad una migliore e più funzionale gestione del personale infermieristico anche attraverso il rientro del personale precedentemente operante presso la sede di Filottrano e attualmente trasferito presso le sedi di Jesi e Cingoli.


Chiediamo pertanto che la direzione di Zona smentisca immediatamente ogni incertezza sul futuro della R.S.A. pubblica e si impegni nel restituirla nel minor tempo possibile alla comunità di Filottrano con il concorso di tutte le istituzioni regionali coinvolte. La R.S.U. e le OO.SS. vigileranno affinché non si verifichino inaccettabili ritardi.



da Rsu e sindacati
zona territoriale 5 Jesi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 maggio 2008 - 1434 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, filottrano, medico





logoEV