Ecco i primi \'mini sindaco\' di Monte Roberto e Castelbellino

CCR 2' di lettura 20/05/2008 - Gli alunni si sono espressi: Luca Marasca è il primo Sindaco dei Ragazzi del Comune di Monte Roberto, Filippo Zuccaro è invece il primo Mini Sindaco di Castelbellino.

Gli alunni di Monte Roberto hanno anche indicato i seguenti consiglieri comunali: Marasca Andrea, Focante Lorenzo, Catalano Alice, Barboni Andrea, Luconi Benedetta, Rango Simone, Raggi Giorgio (per le scuole elementari); Marasca Martina, Brega Cristina, Galeazzi Letizia, Accorroni Gabriele, Federici Tommaso (prima e seconda classe delle Medie).


I componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze di Castelbellino sono invece 17, perché anche qui il regolamento varia in base al numero di abitanti. Sono, oltre al Sindaco, Amadio Davide, Togni Matteo, D\'Antuono Filippo, D\'Antuono Giacomo, Bastari Federica, Brogli Giacomo, Castagna Giulia (per le scuole medie); Rocchetti Giacomo, Carbone Massimo, Amadio Sarah, Rocchetti Sofia, Storti Nico, Serantoni Federico, Sallei Nicolò, Sassaroli Sabrina, Galeazzi Arianna (scuole elementari).


I consigli, dopo le elezioni dello scorso 12 marzo, hanno ricevuto nei giorni scorsi l\'investitura ufficiale da parte delle amministrazioni adulte ed hanno di fatto avviato il mandato che durerà due anni. La bella iniziativa, nata per volontà delle amministrazioni e dell\'Istituto comprensivo che fa capo ai due comuni ha come obiettivo quello di avvicinare i ragazzi alle Istituzioni Locali e dare voce alle istanze, ai rilievi ed alle problematiche dell\'infanzia e dell\'adolescenza.


Le funzioni del CCRR sono propositive e consultive, da esplicarsi mediante pareri, proposte o richieste di informazioni su temi e problemi che riguardano il mondo giovanile, la scuola, l\'ambiente ed i servizi sociali; i ragazzi avranno in sostanza la possibilità di farsi portavoce dei loro stessi bisogni e dei loro interessi, di sviluppare la discussione, il confronto, potenziando la loro capacità di organizzazione, di scelta ed il loro senso civico.


Ma non si tratta di amministratori senza portafoglio: i ragazzi avranno a disposizione anche un piccolo budget da spendere con senso di responsabilità per dare attuazione ai punti del loro mandato elettorale. Soddisfazione per questa iniziativa è stata espressa dai Sindaci adulti Zuccaro e Papadopoulos, soprattutto per l\'interesse e la disponibilità mostrata dai ragazzi, nonché per i contenuti dei \"mini\" programmi elettorali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 20 maggio 2008 - 2941 letture

In questo articolo si parla di politica, comune di castelbellino, monte roberto





logoEV