Nessun bene comunale è a rischio

municipio 2' di lettura 13/06/2008 - \"Nessun bene del Comune è a rischio, né verrà mai venduto all’asta! Siamo soltanto di fronte a un nuovo episodio di quella vera e propria aggressione che un’impresa rivelatasi gravemente inadempiente sta conducendo contro il Comune e che viene quotidianamente amplificata da un’opposizione che non esita a cavalcarla strumentalmente, colpendo in questo modo non l’Amministrazione ma la Città di Senigallia\".

L’atto richiamato è infatti soltanto un passaggio procedurale automatico, che non può produrre alcun effetto e che è interamente sotto controllo da parte del Comune. Ancora una volta i Consiglieri Comunali del Coordinamento delle Liste Civiche diffondono pertanto notizie false e allarmistiche sulla questione della ex Gil. La guerra giudiziaria ingaggiata da Sacramati contro il Comune sarà molto lunga, come si evince dal fatto che la prossima udienza dinanzi alla Corte d’Appello è fissata per il 2012.




È evidente allora che in un procedimento così complesso e delicato l’Amministrazione Comunale adotterà gli atti che sono necessari secondo la propria strategia processuale e nell’interesse pubblico, e non invece sulla spinta emotiva delle uscite demagogiche del Coordinamento delle Liste Civiche, che non perde occasione per rilanciare le pretese economiche dell’impresa Sacramati. L’unico dato reale in tutta questa vicenda è che il Palazzo della Gioventù Italiana, una delle più belle testimonianze dell’architettura degli anni ’30, giaceva da circa trent’anni in stato di totale abbandono e che ora, grazie all’intervento di recupero voluto dall’Amministrazione, è un edificio moderno e funzionale che ospiterà importanti uffici comunali.




Stiano tranquilli allora i cittadini: ogni passaggio dell’iter processuale (ricorsi, opposizioni, consegne di documenti, pagamenti, ecc.) è sotto il pieno controllo del Comune e verrà eseguito al momento opportuno. Una cosa è comunque certa: il bilancio del Comune è solido e nessun bene immobile comunale verrà mai venduto all’asta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 13 giugno 2008 - 5993 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia





logoEV