Scandalo sanità: arresto Del Turco, indagato Di Stanislao

francesco di stanislao 1' di lettura 16/07/2008 -

E\' indagato dalla Procura di Pescara Francesco Di Stanislao, direttore generale dell’Azienda sanitaria regionale abruzzese, ma personaggio noto nelle Marche e a Senigallia, la città dove risiede.





Francesco Di Stanislao è indagato a Pescara nell\'ambito dell\'inchiesta sulle cartolarizzazioni della sanità che ha già portato in carcere Ottaviano Del Turco.


Dall\'aprile 1997 all\'ottobre del 2005 Di Stanislao è stato direttore dell\'Agenzia sanitaria delle Marche, poi e\' passato a dirigere l\'Ars abruzzese. E\' docente di organizzazione e programmazione sanitaria alla Facoltà di Medicina della Politecnica delle Marche e vive a Senigallia. La procura abruzzese gli ha notificato il divieto di dimorare a Pescara.


Dieci in tutto le persone arrestate e venticinque quelle indagate dalla Procura della Repubblica di Pescara per associazione per delinquere, corruzione e concussione per gestione privata nella sanità.





Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 luglio 2008 - 2885 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, giulia mancinelli, francesco di stanislao





logoEV