Senigallia: in 40 mila alla notte della Rotonda

notte della rotonda 15/07/2008 - Per la Notte della Rotonda (di sabato 12 luglio 2008)  il numero di presenze registrato supera le 40.000 unità. Migliaia di persone che hanno vissuto gioiosamente Senigallia (Marche -AN), dal centro storico al lungomare, fino alle prime luci dell\'alba, tra musica, spettacoli e concerti in un susseguirsi di suggestioni ed emozioni. 

E\' sicuramente non semplice fare una stima esatta delle cifre da capogiro di questa Notte Bianca di Senigallia che ha visto riempire di gente ogni angolo, via e piazza della città, basti pensare che soltanto le persone che hanno utilizzato i bus navetta dai parcheggi scambiatori sono state oltre 6.000. Piena soddisfazione per l\'Amministrazione Comunale e tutti gli uffici comunali coinvolti in prima linea nella grande macchina organizzativa dell\'evento che è ormai entrato nel cuore di cittadini e turisti. Dopo questo grande successo, la splendida struttura simbolo della città e delle Marche turistiche è pronta ad accogliere pubblico e artisti per gli appuntamenti del cartellone estivo 2008 a cura del Comune – Assessorato alla Cultura.


Aperta tutti i giorni fin dal pomeriggio, dalle 17 alle 24, prima degli appuntamenti già dal pomeriggio si può vivere l´impareggiabile sensazione di sostare su una piazza sospesa tra cielo e mare, tra indimenticabili tramonti, buona musica e cibo di qualità. La grande novità di quest’anno è infatti il “Rotonda Caffè”, l´esclusivo bar progettato appositamente per l´estate 2008, aperto fino al 31 agosto (ore 18,00 - 24,00), la cui cura è affidata agli chef internazionali Moreno Cedroni e Mauro Uliassi che alternandosi settimana dopo settimana, proporranno spuntini d´autore ad un prezzo accessibile a tutti. Le delizie ideate da Cedroni che ha inaugurato la prima settimana di apertura del “Rotonda Caffè” lasciano ora il posto alle delizie ideate da Mauro Uliassi che si potranno gustare dal 14 luglio. Aperta fino al 31 agosto anche la mostra “Design Carousel. Progetti dal Museo Alessi” per RAMinarte. Spaccato della storia del disegno industriale italiano attraverso 28 progetti realizzati da alcuni importanti autori internazionali tra cui Andrea Branzi, Frank Gehry, Michael Graves, Alessandro Mendini, Aldo Rossi, Ettore Sottsass e Philippe Starck. L’allestimento si articola intorno al modello di una giostra, “Giostra delle meraviglie”, nella quale sono miniaturizzati alcuni degli oggetti-icona della storia Alessi. Tra i cicli tematici RAM – Rotonda a Mare, la stagione 2008 torna a proporre quelli riservati a gusto, musica, ballo, ma anche alle scienze. RAMinnote si alterna a RAMinnotte jazz, RAMinballo e il versatile RAMincontri da cui parte infatti la programmazione.


La prima serata è infatti venerdì 18 luglio con RAMincontri scienza e propone un imprevedibile interessante incontro con Patrizio Roversi e il professor Telmo Pievani dal titolo “Evoluti per caso?”. Durante l’incontro, il divertente Roversi si alternerà all’erudito Pievani nel discutere di evoluzione a 200 anni dalla nascita del rivoluzionario naturalista Charles Darwin, le cui orme verso le Galapagos sono state ripercorse, riprese e trasmesse nel successivo programma “Evoluti per caso”. La serata è a cura del Centro Sistemi Complessi Marche che tornerà a riempire la Rotonda con una intera giornata dedicata alla scienza e in particolare all’osservazione delle stelle il 10 agosto: “La Notte delle stelle - #2”. La programmazione prosegue il 21 luglio con il potente sax di Sherman Irby per RAMnote in jazz. Giovedì 24 luglio, primo appuntamento con “RAMincontri con gusto” a cura dell’esperto Alfredo Antonaros che porta alla Rotonda la giornalista Laura Laurenzi, autrice di un libro sui pranzi di nozze del secolo, tema della serata. Ancora RAM incontri con gusto martedì 29 luglio, con il celebre Marco Columbro che parlerà di \"Mangiare sano, mangiare allegri”. Giovedì 31 luglio, per RAMinnote jazz ci sono Salvatore Oliva & Capperi Big Band, mentre sabato 2 agosto arriva alla Rotonda una tappa del tour di Giovanni Seneca che promuove il nuovo interessante progetto “Per aspera”. Domenica 3 agosto si apre anche il ciclo dedicato alle danze, RAMinballo, con “Senigallia Revival!” e la Piccola Orchestra Swing. Martedì 5 agosto si chiude RAMincontri con gusto con la pluripremiata chef Luisa Vallazza affiancata dalla giornalista di settore Licia Granello per la serata su \"Cucinare col sorriso\". Giovedì 7 agosto, arrivano alla Rotonda Riccardo Tesi, Claudio Carboni e Violini di Santa Vittoria in una serata dal titolo curioso: “Storie di Musica nella terra del formaggio” (ciclo RAMinnote). Domenica 10 agosto, dalle 18 c’è la già citata \"Notte delle stelle #2\" a cura del Centro Sistemi Complessi Marche, grazie alla quale torna il Planetario alla Rotonda. Durate la giornata dunque: mostra, planetario, conferenza dell’Agenzia Spaziale Italiana e infine osservazione delle stelle e del cielo notturno.


Gli ultimi appuntamenti estivi alla Rotonda a Mare sono tutti dedicati alla danza. Lunedì 11 agosto si balla con il Marchini Trio per “Senigallia Revival!”, mentre nella settimana dal 16 al 24 agosto, torna RAM in ballo jamboree, grandi serate di swing in una perfetta scenografia per balli in stile anni ’40 e ’50. Gli appuntamenti RAMinballo Summer Jamboree alla Rotonda a Mare sono con i dopofestival di 16, 17, 18, 20 e 24 agosto. Nel dettaglio: il 16 e 17 agosto, la Rotonda ospita il dopofestival del “Summer Jamboree” dall\'1 alle 4. Lunedì 18, due i momenti di ballo: il Dance Camp di Lindy Hop, Balboa, Jive, Jitterbug, Stroll dalle 11.30 alle 17 e poi di nuovo il dopofestival dall’1 alle 4. Martedì 19, solo Dance Camp dalle 11.30 alle 17. Mercoledì 20, ancora doppio appuntamento con Dance Camp durante il giorno e dopofestival la notte con gli stessi orari dei giorni precedenti. Giovedì 21, ultimo appuntamento di Dance Camp dalle 11.30 alle 17 e infine domenica 24 agosto, dall’1 alle 4, il dopofestival finale del “Summer Jamboree - #9”. L’inizio degli incontri e degli spettacoli, là dove non diversamente specificato, si intende alle 22. L’ingresso è gratuito per tutti gli appuntamenti eccetto quelli del cartellone musicale RAMinnote e RAMinnote jazz per cui è previsto un biglietto di 10 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 15 luglio 2008 - 759 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia, spettacoli


ex centrosinistra

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Senza voler togliere nulla all\'evento, mi dite come diavolo fate a contabilizzare in 40.000 le presenze per la notte famosa? Cos\'è un conto approssimativo, oppure i tizi mollemontati dall\'alto della loro posizione, tra un volo e l\'altro contavano anche i presenti? Non esageriamo, se alla manifestazione di Di Pietro a Piaza Navona hanno dato il numero dei presenti in 10.000, come facevano ad esserci 40.000 in città a Senigallia l\'altra sera? E poi è tutta gente che gli altri sabati sta a casa? Ma perchè bisogna sempre esagerare. E\' stata una bella manifestazione, ringraziamo l\'amministrazione e quanti hanno partecipato, ma stiamo nei limiti, non suoniamo sempre la grancassa, il troppo a volte stroppia.