Raffica di furti nell\'entroterra senigalliese

carabinieri 31/07/2008 - L\'entroterra senigalliese colpito da una raffica di furti.

I Carabinieri stanno indagando su due furti che hanno colpito l\'entroterra senigalliese.


Alcuni malviventi a Ostra Vetere, dopo aver disattivato il sistema d\'allarme, hanno forzato una finestra dell\'abitazione di Renato Rotatori. Approfittando dell\'assenza della famiglia durante la sera, i ladri hanno rubato oro e preziosi per un valore di circa 20 mila euro.


Stesso bottino anche per i ladri che hanno preso di mira l\'abitazione di Riccardo Agostini a Montemarciano. Anche i questo caso i malviventi hanno arraffato monili e gioielli vari dopo aver messo a soqquadro l\'abitazione.






Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 luglio 2008 - 4989 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri


Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Vogliamo essere ancora tolleranti? Sarebbe ora che chi ne avesse voglia si possa armare come in America e se rtrovi qualcuno in casa tua libertà di poter sparare senza poi dover subire processi. Perchè se ti entrano in casa è come ti entrassero nell\'anima e nel cervello e per questo allora la tollerenza deve essere zero.

barbarossa

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Senigaiese

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Steve

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Personalmente non sono tollerante neanche un po\'. E se avessi beccato quelli che sono entrati a casa mia, di certo non gli avrei offerto un caffé.<br />
<br />
Però, questa storiella che chi arriva in Italia da clandestino diventa per forza un delinquente è una baggianata, e anche tu lo sai bene. Scusa, ragiona. Se tu andassi clandestino - che so - in una città australiana e volessi delinquere, da che parte cominceresti? Non pensi che ti offriresti a bande \"locali\"? Io sì, altrimenti non saprei proprio come muovermi: non so la lingua; non ho l\'auto; non conosco i ricettatori; eccetera... Perchè anche per fare i delinquenti ci vuole un po\' di organizzazione.<br />
<br />
Insomma, Maroni & Co. strumentalizzano cinicamente la paura (giustificata). E anche questo è un delinquere. Un delinquere politico. Molto grave, a mio avviso.

si infatti l\'america è tipo il paese con la più alta percentuale di omicidi grazie al fatto anche i cani hanno le armi.<br />
ti consiglio di vedere \'bowling a columbine\' e poi mi ridici

Certo che andrei a rubare, non posso mica morire di fame. Il punto è proprio questo che senso ha far entrare gente illegalmente quando sai già che non puoi garantirgli un lavoro una casa e una vita dignitosa? La storiella dell\'immigrato non è una storiella perchè se ti fai un giro nelle carceri vedrai che la maggior parte sono stranieri, poi che rubare sia un esigenza per sopravvivere è un\'altra questione, io vivo con 1000 euro al mese e ci mantengo anche mia moglie che è straniera, oltre ad aver pagato 2400 euro per farla venire in italia, nonostante questo non vado a rubare, pago le tasse e le bollette e tiro la cinghia al limite non potrei tollerare che qualcuno mi porti via anche quel poco che ho perchè l\'ho sudato veramente.

Perchè censurare un simile commento?,Non è volgare, non è doppio, non è anonimo, corrisponde in grande linee a quello che pensa una bella fetta di gente.....per quel che mi riguarda condivido al 100 per 100

Cara Mariangela si ruba non solo perchè delinquenti ma anche e soprattutto per necessità; la gran parte di quelli che arrivano attratti da un mondo diverso da quello che era stato loro descritto alla fine si trovano a fare i conti con la fame, e la fame fa fare di tutto....purtroppo, secondo me, da noi non c\'è più quel benessere che permetteva di far venire chiunque, questo fa si che è arrivato il momento di stringere le maglie della rete, la destra l\'ha capito per prima ed è anche per questo che ha vinto le elezioni

\"Entroterra colpito da una raffica di furti\"<br />
C...o, due furti, uno a Ostra Vetere e uno a Montemarciano, sono diventati una raffica di furti.Ma lo volete capire o no che la paura si alimenta di queste notizie, esagerate. Due furti in un giorno, in due comuni distanti trenta chilometri almeno non sono una raffica di furti.<br />
Chi dice poi che i ladri siano per forza immigrati clandestini, possono essere anche ladri in regola con il permesso di soggiorno, possono essere ladri nostrani, neo comunitari, rom o marziani. Ma basta, per favore, con notizie esagerate

infatti il titolo deontologicamente corretto sarebbe stato \"un paio di furti\"... ma se scrivi così chi te la legge la notizia? sempre peggio sti giornalisti...