Oggi Senigallia in diretta su Studio Aperto

06/08/2008 -

Nell\'edizione di oggi delle 12:30 la giornalista di Studio Aperto Roberta Fiorentini si collegherà in diretta per un minuto e mezzo dalla Spiaggia di Velluto nell\'ambito di una serie di servizi che Studio Aperto sta svolgendo sulle più prestigiose località adriatiche.
Nell\'edizione pomeridiane delle 18:30 andrà in onda un secondo servizio, questa volta registrato.



\"La troupe di Italia Uno viene a Senigallia per la spiaggia - spiega il presidente di Forma Andrea Nardella - ma noi cercheremo di fargli fare altre riprese di Senigallia e del territorio, come Corinaldo e Ostra. Anche se queste non dovessero andare in onda entrerebbero comunque nel repertorio di mediaset e potrebbero essere riusate in altre occasioni\".



\"In un minuto e mezzo di collegamento - spiega l\'assessore al Turismo Gennaro Campanile - cercheremo di far conoscere Senigallia per tutte le sue eccellenze, dalla rotonda alle ricette di Cedroni e Uliassi fino al Summer Jamboree\".








Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 agosto 2008 - 7797 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, turismo, gennaro campanile, andrea nardella, forma, televisione, spettacoli


Rai tre non farebbe mai un reportage su un comune amministrato dalla destra.

http://odiostudioaperto.blogspot.com/<br />
<br />
leggete e fatevi quattro amare risate sullo stato vegetativo dell\'informazione televisiva italiana

Qualche settimana fa il tg 3 ha aperto l\'edizione principale con il congresso dei Verdi.<br />
<br />
Mi chiedo: è servizio pubblico dedicare il pezzo d\'apertura nazionale (non so se rendo cosa voglia dire) ad una forza che è allo 0,qualcosa?<br />
<br />
Io dico che è servizio privato fatto con soldi pubblici.<br />
<br />
Il fatto che studioaperto parli quasi 0 di politica (ma solo di tette, culi, omicidi sanguinolenti e gossip...in effetti fa cagare) è sintomo di come non venga usato politicamente.<br />

Secondo me imbonire la gente con tette, culi, omicidi sanguinolenti e gossip è un uso politico della televisione.<br />
<br />
Far credere che quelle siano le cose importanti rende la gente più manovrabile.<br />
<br />
Ricordate il Panem et circenses?

Mi aspettavo questa obiezione.<br />
<br />
E\' frutto del solito pregiudizio per cui la destra prende voti solo dai rincoglioniti e la sinistra li prende da gente raffinata e di spessore.<br />
<br />
E\' proprio questo pregiudizio a far sì che la gente odi la sinistra con tutto il cuore.<br />
E\' questo complesso di superiorità, questo razzismo intellettuale.<br />
Peraltro è una razzismo ed una totale assenza di umiltà che fa sentire la sinistra lontana al popolo.<br />
Credevo che fosse una cosa di cui la sinistra si fosse resa conto. Ho sentito molti esponenti del Pd ammetterlo dopo la sconfitta elettorale.<br />
Ma è passato qualche mese e ricascano nello stesso errore.<br />
Meglio così.<br />
<br />
Ps Studioaperto parlava di tette e culi anche quando la destra era all\'opposizione. Come me lo spieghi? Faceva il gioco dei governanti anche allora?

Mi hai messo in bocca parole che non ho detto.<br />
<br />
Non credo che rendere stupida la gente sia di destra o di sinistra.<br />
<br />
Una volta resa stupida la si può manipolare più facilmente sia da destra che da sinistra.<br />
<br />
Io che simpatizzo (a volte) per sinistra preferisco di gran lunga una persona di destra intelligente ad una di sinistra stupida.

Melgaco sicuro che studio aperto non fa politica?<br />
Dagli ultimi giorni del governo Prodi fino alle elezioni arrivavano alla loro redazione migliaia di lettere di persone che non arrivavano alla seconda settimana del mese e ne leggevano una al giorno... Poi le elezioni e di queste lettere non si è più sentito parlare... Si sarà rotta la chiave dentro la casella postale?<br />
<br />
Alberto Bartozzi

Questo qui c\'ha una vera e propria ossessione per destra e sinistra.... nessuno ha parlato né di destra, né di sinistra, né di governo....!<br />
<br />
Bah, a ognuno la sua psicosi.....

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Adesso per la rubrica delle lettere di quelli che non arrivano alla fine del mese basta rivolgersi al tg3

carlo Montanari

Ho visto la trasmissione di studio aperto su Senigallia e paragonandola alle altre spiaggie precedenti Senigallia mi è sembrata ben rappresentata continuamente con la rotonda unica .é stato reclamizzata la lunghezza della spiaggia e l\'adattamento a famiglie con bambini per la sabbia di velluto.Non vedo perchè si debba imbastire certi discorsi politici quando la trasmissione per il tempo stabilito per me è piaciuta molto più di Rimini e Riccione come rappresentazione di sballo e solo divertimento.

ti sbagli alla grande infatti è proprio cosi che si distrae la gente dai problemi seri!!! E si usa il mezzo per scopi politici!<br />
SVEGLIA!!!!

Comunque noto che studio aperto lo guardate tutti.<br />
<br />
Non so se siete tutti rincoglioniti dai giali di Cogne e Garlasco e dalle tette e i culi delle soubrettine.<br />
<br />
Quel che è certo è che non fate un cazzo visto che studio aperto va in onda alle 12.20 e alle 18.30.<br />
<br />
A quelle ore si lavora!

A quanto pare Campanile farebbe bene a guardarsi dal vicino di foto. Mi sa tanto che sta studiando il modo di fargli le scarpe. Cosa, comunque, non deprecabile, considerato che il ragazzo ha vicinanza con Mediaset, qualche passaggio anche su quelle reti non guasterebbe.<br />
Segnalo comunque che su Radio 2, ieri c\'era un intervista su Senigallia a Manuela Audisio,in partenza per Pechino, oggi si parlava dal Cesano, dal Bar Uliassi, senza citare Caterpillar e quant\'altro, tutto sommato meglio questo che le ronde.

Non hai risposto alla mia domanda punto primo... punto secondo io non considero rai3 indipendente e nemmeno l\'unità o il manifesto... il problema siete voi di destra che considerate indipendente studio aperto tg5 e qualcuno, per fortuna pochi, anche il tg4<br />
<br />
Alberto Bartozzi

Il problema non è se le testate facciano o non facciano politica.<br />
<br />
Il problema è che se la fanno da una parte sono indiscutibili ed intoccabili.<br />
<br />
Se la fanno dall\'altra parte sono da chiudere.

Oggi Senigallia su Studio Aperto: Ohhhhhhhhh!!!!<br />
120.000 presenze per il Summer Jamboree: Ohhhhhhhhh!!!<br />
1.000.000 di presenze per il Caterraduno: Ohhhhhhhh!!!<br />
500.000.000 di presenze per vedere la Rotonda (nemmeno fosse il Colosseo!!!!): Ohhhhhhhhhh!!!!<br />
2.000.000 di presenze per i Cuochi Cedroni e Uliassi: Ohhhhhhhhhhh!!!!!<br />
<br />
Domando:<br />
<br />
Ma come mai con tutti questi successi gli operatori turistici piangono sempre e costantemente tutti gli anni, miseria?<br />
Ma queste presenze sono reali?<br />
Tutto questo battage pubblicitario porta realmente più turismo stanziale o solo il cosidetto mordi e fuggi?<br />
I nostri piccoli amministratori sempre pronti a fare scena per qualsiasi piccolo evento, si rendono conto di quanto sono patetici e di quanto Senigallia a livello Regionale e Nazionale non conti nulla!!!<br />
Siete solo dei poverini che giocano a fare la politica come fosse un qualsivoglia gioco di società, scimiottando, in modo patetico, i rappresentati nazionali che si dilettano allo stesso gioco ma in parlamento.<br />