Tentano furto di rame, arrestati

07/08/2008 - I Carabinieri hanno arrestato due rumeni per tentato furto di rame da una casa colonica.

Due rumeni di 25 e 30 anni, N.N. e M.M., disoccupati e residenti a Silvi Marina, sono stati arrestati dai Carabinieri di Jesi e Morro d\'Alba per tentato furto aggravato.


I due sono stati sorpresi dai militari mentre cercavano di rubare con un autocarro materiale ferroso e rame dall\'esterno di una casa colonica tra Jesi e Morro d\'Alba. I ladri avevano messo gli occhi su alcuni attrezzi agricoli e sui discendenti delle grondaie dell\'abitazione.
Alla vista dei Carabinieri i due hanno tentato di fuggire, ma dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti dai militari.


Sul mezzo sono stati rinvenuti strumenti per lo scasso ed alcuni appunti riguardanti vari depositi di metallo nella zona dell\'ascolano e del teramano.






Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 agosto 2008 - 1341 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, Morro d\'Alba