Trovati con gli arnesi da lavoro, espulsi tre rom

carabinieri jesi 1' di lettura 11/08/2008 - Dal campo nomadi erano partiti alla volta di Morro d’Alba con arnesi da scasso ma i carabinieri li hanno sorpresi e allontanati con un foglio di via obbligatorio.

E’ successo a tre rom avvistati in località Sant’Amico a bordo di due ciclomotori nei pressi di alcune abitazioni lasciate vuote dai proprietari che erano nei campi al lavoro.

E’ solo uno dei controlli effettuati dai militari durante il fine settimana: a Moie è stato denunciato un bengalese titolare di un internet point che non registrava i clienti che utilizzavano il web. Per lui è stata chiesta la revoca dell’autorizzazione. Controlli anche sulle strade: a Jesi, due patenti ritirate e auto confiscate ai danni di due giovani.


In particolare una ragazza ha registrato 2,25 all’etilotest: quasi cinque volte sopra il limite di 0,5. In via Cavalletto infine sono stati denunciati tre romeni che fumavano spinelli al parco, incuranti della presenza di altre persone.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 agosto 2008 - 1304 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco catalani, furto, ladro, reato





logoEV