Chiaravalle: in arresto un giovane che coltivava una super marijuana in casa

marijuana 1' di lettura 21/08/2008 - Possedeva una piantagione di super marijuana in casa, i carabinieri hanno arrestato un giovane a Chiaravalle accusato di spaccio di droga.

Durante una perquisizione domiciliare un giovane italiano è stato sorpreso con mezzo chilo di marijuana già pronta per essere venduta, due piante e 20 grammi di semi della pianta, inoltre sono stati rinvenuti dieci grammi di hascisc già confezionati, kit per il confezionamento delle dosi e 7 mila euro in contanti.

La droga era però molto speciale. Stando ai controlli delle forze dell\'ordine infatti, la Marijuana del giovane era modificate geneticamente dato che era molto più resistente, cresceva più in fretta e conteneva una quantità maggiore di thc. Lo spacciatore, è stato rinchiuso nel carcere di Montacuto ad Ancona.





Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 agosto 2008 - 1299 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, marijuana, flaconara, stella scarafoni, spacciatore





logoEV