Il Comune contro il Mezza Canaja: inaccettabile l\'occupazione della ex Gil

mezza canaja 22/08/2008 - La recente manifestazione di protesta da parte del Centro Sociale “Mezza Canaja” e la conseguente occupazione dei locali della ex GIL rappresentano dei fatti sui quali l’Amministrazione Comunale ha assunto da subito una posizione molto netta e precisa.

Più volte è stato in passato affermato che favorire la partecipazione dei giovani al dibattito politico, promuovere e stimolare la loro capacità di proposta sulle risposte più appropriate da dare ai problemi della comunità locale, costituisce una precisa linea di azione seguita da questa Amministrazione. Allo stesso modo, il tema al centro della manifestazione di protesta, vale a dire quello del diritto alla casa, rappresenta uno dei terreni sui quali maggiormente la Giunta Municipale si sta impegnando con un preciso programma di edilizia residenziale pubblica.


Tutto questo non può però in alcun modo giustificare il comportamento non rispettoso delle regole e lesivo delle funzioni della Polizia Municipale che alcuni esponenti del Centro Sociale hanno tenuto durante la breve occupazione della ex GIL. Su questo l’intera Amministrazione Comunale ha manifestato la propria ferma contrarietà, sincerandosi sulle condizioni degli agenti della Polizia Municipale ed esprimendo direttamente loro, da subito, la sua piena solidarietà.


Per quanto riguarda le conseguenze di tali comportamenti, tenuti durante la manifestazione dello scorso 14 agosto, nulla in realtà c’è ancora da attendere: l’Amministrazione Comunale ha infatti già adottato gli atti conseguenti e una dettagliata nota informativa con una precisa ricostruzione dei fatti è già stata recapitata in Procura. Da questa nota sarà possibile accertare eventuali responsabilità e risalire ai responsabili, applicando le sanzioni previste dalla legge. Chi pratica la disobbedienza civile sa bene del resto che infrangere le regole, sia pure in nome della testimonianza di valori giudicati preminenti, implica una precisa assunzione di responsabilità anche di carattere giuridico.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 22 agosto 2008 - 5743 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, politica, senigallia


Ma come?<br />
Io vi difendo e poi si scopre che avete messo le mani addosso ai vigili...che figure me fate fa?

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Francesco M.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Si informano i liberi cittadini del Comune di Senigallia che è nata l\'associazione MEZZ EBREO con lo scopo di contestare tutto quello che dice il MEZZA CANAJA ... E come direbbe qualcuno di molto importante A PRESCINDERE ... <br />
Si dicono molte s......e una mi sono permesso di dirla io ;-)

Grifone, \"MEZZ EBREA\" la citazione devi farla precisa, era anche carina mannaggia

Se è vero che avete messo le mani addosso ai vigili urbani tutto quello che avete scritto qui sopra non ha alcuna importanza, per me è carta straccia.

<br />
Mai azare le mani,verso i Vigili o chiunque altro,mai offendere verbalmente,mai e poi mai.<br />
Tutto ciò e assai grave e inperdonabile.

Tra le tante azioni illegali che i guevarini compiono, il comune si è irritato per la meno importante...<br />
Ancora una volta il nostro sindaco, molto intelligentemente, sposta l\'attenzione su un altro argomento, proprio per chiudere definitivamente il capitolo Plage Sauvage, appena conclusosi: lì si che avremmo riso di brutto...

Ripropongo il commento che ho fatto qualche giorno fa,visto che è ancora attuale:<br />
Ma stiamo scherzando?Qua siamo di fronte ad un problema serio e sembra che nessuno voglia ammetterlo,anzi si incoraggiano certi eventi creando pericolosi precedenti,obbiettivamente non ha senso che si permetta a una QUALSIASI FORZA POLITICA di spadroneggiare per la città impunemente. Parliamo poi del \"centro sociale\" che visto da fuori definirei SCANDALOSO per una città che vive di turismo,effettivamente fa questo effetto ai turisti che vengono nella nostra città.Come mai non si parla mai della musica ad altissimo volume fino alle 6 di mattina e della vendita di alcolici e quant\'altro?Come mai i giornali locali non fanno che esaltare le \"attività\" del centro sociale?(che parlando chiaro riguardano prevalentemente lo \"sballo\" facile a basso costo).<br />
Mi chiedo come mai un locale in regola con tasse e permessi vari viene multato o ritirata la licenza sia per la musica che per le bevande alcoliche dopo una certa ora? Io abito in zona e vi assicuro che la situazione è poco piacevole,tanto più che le forze dell\'ordine DICONO DI AVERE LE MANI LEGATE,in quanto dopo alcuni tentativi di controllo(richiesti dai cittadini per il disagio arrecato dal centro sociale)Le stesse forze dell\'ordine sono state\"RICHIAMATE\" da ALCUNI PERSONAGGI DI RILIEVO DEL COMUNE ED AMMONITE A NON INTERFERIRE CON L\'ATTIVITA\' DEL CENTRO SOCIALE. Allora io mi chiedo:i DIRITTI DEI CITTADINI DA CHI SONO DIFESI?<br />
La situazione è diventata invivibile e spero che qualcuno ponga un freno prima che si arrivi anche nella nostra città ad episodi drammatici che sono già recentemente accaduti in \"RADUNI ILLEGALI\".<br />

ecco cosa sono diventati i vigili in altre città! a quando senigallia?<br />
--------------------------------------------------<br />
<br />
Rimini - Venditore ambulante senegalese picchiato dai vigili urbani, perde due denti<br />
<br />
Il 7 agosto, Djly Nlang, cittadino senegalese, durante un controllo nei pressi della spiaggia da parte di alcuni agenti in borghese della polizia municipale di Rimini, è stato picchiato al volto con la conseguente perdita di due denti.<br />
La denuncia pubblica sulla stampa locale è arrivata, dopo qualche giorno, tramite l’ass. senegalese di Rimini che ha mostrato i relativi referti del pronto soccorso locale.<br />
Il clima esasperato di quest’estate 2008, più volte denunciato dal Paz, ha legittimato i comportamenti più efferati da parte dei neo vigili super poteri soprattutto nei confronti del cosidetto \"abusivismo commerciale\" sulla spiaggia, inasprimento determinato dall’assetto sicuritario delle neoordinanze che proliferano in tutto il territorio nazionale.<br />
Strano però che questo grave episodio di abuso di autorità e di violenza da parte dela polizia municipale su un cittadino migrante non sia balzato alle cronache nazionali, vista la gravità dell’episodio.<br />
Pare che il sindaco su sollecitazione di associazioni e alcuni partiti ascolterà nei prossimi giorni tutti i soggetti coinvolti per fare chiarezza sull’episodio. Arci, Paz e alcuni partiti non hanno dubbi su ciò che è realmente accaduto il 7 agosto.<br />

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Tra l\'altro vorrei capire quali siano gli episodi specifici.<br />
Un cazzotto? Una spinta? Insulti? Cariche?

andrea

sono un turista, mi chiamo andrea e vengo da Bologna, anche ieri sera ho provato a commentare questa situazione ma purtroppo il mio e\' stato inserito come commento sconsigliato, allora mi chiedo: Devo dire o pensare soltanto quello che volete voi? se e\' cosi\' allora vi dico che quel mezza canaja e\' veramente un posto bellissimo, da portare a far visitare ai nostri bimbi dopo aver passato qualche ora nei parchi giochi che ci sono li vicino!!!!<br />

Questo Andrea qui ha sicuramente ragione.<br />
<br />
Le consiglio di scrivere una bella lettera al maggiore giornale della sua città (Il Resto del Carlino) e ai giornali di qui, raccontando queste cose.<br />
Il Carlino le darà sicuramente ascolto (gli altri non so).<br />

Off-topic

Ieri ho sconsigliato la lettura del tuo commento perché non ti sei firmato, in relatà non lo hai fatto nemmeno oggi, ma colgo l\'occasione per spiegare.<br />
<br />
Il tuo commento è comunque visibile a chi lo vuole previa registrazione sul sito.

Il Comune gli ha allungato la mano, loro si sono presi il braccio.<br />
E, il bello, deve ancora arrivare...

Commento sconsigliato, leggilo comunque

L\'episodio potrebbe essere esecrabile se fosse accaduto così come descritto, magari invece il senegalese aveva aggredito i due vigili, che nel difendersi lo hanno colpito. Io non c\'ero, quindi non conosco la dinamica, certo è che non bisogna essere extracomunitari e ambulanti abusivi per essere innocenti.<br />
Una cosa è certa, a Senigallia vi è stata una aggressione, da parte di tante persone, contro tre vigili. Questo è il dato.<br />
Ora io mi chiedo, ma i vigili non hanno richiesto rinforzi, visto che gli era stato ordinato di non fare entrare altri soggetti nella GIL, dato che all\'interno era già resente un nutrito gruppo di rappresentanti del mezza canaja?<br />
Risulta che fuori dall\'immobile erano presenti dei carabinieri in borghese, perchè non sono intervenuti? perche il commissariato di PS ha omesso di intervenire? certo non pensiamo all\'intervento del reparto mobile, perchè adesso staremmo ragionando di ben altri risultati, ma una cosa è certa, l\'ordine pubblico non compete certamente al sindaco, sono ben altri gli enti e le istituzioni che se ne debbono occupare. Ma in questa faccenda i conti non tornano comunque. I mezza canaja dicono che Mangialardi li ha sostenuti, questi smentisce dando pieno conforto ai vigili, l\'amministrazione comunale fa blocco, in apparenza, contro il mezza canaja, mi sembra che ci sia almeno un po\' di confusione.<br />