Servizio di volontariato civico in collaborazione con Auser e Anteas

volontariato 26/08/2008 - L\'Amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni di volontariato Auser e Anteas, intende avviare, in forma sperimentale, un servizio di volontariato civico per il periodo settembre 2008 - giugno 2009.

Il progetto è articolato nei seguenti moduli: socio-assistenziale, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, attività educative (sorveglianza e vigilanza davanti alle scuole nei momenti che precedono l’inizio delle lezioni e al termine delle stesse; assistenza e sorveglianza sugli scuolabus durante il trasporto degli scolari; sorveglianza e vigilanza degli scolari all’interno della scuola elementare e/o materna prima dell’inizio delle lezioni, accompagnamento degli alunni nel percorso casa/scuola), attività di informazione e vigilanza di sedi comunali, attività di tutela e valorizzazione dei beni culturali.


Gli interessati ad effettuare servizio di volontariato in uno dei moduli sopra indicati dovranno rivolgersi alle associazioni Auser e Anteas entro il termine del 10 settembre prossimo. Gli aspiranti volontari, in età non superiore ad anni 75, dovranno risultare in possesso dei requisiti sanitari per lo svolgimento dell\'attività. In via prioritaria si terrà conto delle domande di quanti hanno già espletato servizi analoghi per il Comune di Jesi nel corso dell\'ultimo triennio.


Solo in questo caso si potrà prescindere dal limite di età, fermo restando la dimostrazione del possesso dei requisiti sanitari e comunque con possibilità di impiego in attività progettuali diverse da quelle sin qui svolte. I volontari saranno coperti da assicurazione contro gli infortuni e le malattie connesse con lo svolgimento delle attività del progetto e per la responsabilità civile verso terzi. Agli stessi competerà un rimborso spese.


Per informazioni e per la presentazione delle domande è necessario rivolgersi alle sedi delle associazioni: Auser presso sede Cgil in via Colocci (tel. 0731 57810) e Anteas presso sede Cisl in via Gallodoro (tel. 0731 209404).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 agosto 2008 - 1204 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, jesi, Comune di Jesi