Al via la prima festa proviniciale del PD

pd 28/08/2008 - A Jesi parte la prima Festa provinciale del Partito Democratico.
In undici giorni di Festa ben ventitrè iniziative alla presenza di, all’incirca, ottanta ospiti.

L’apertura della Festa è un atto solenne, che quest’anno assume un valore simbolico ancora più alto, dato che è la prima festa del nuovo partito. Sarà la prima volta che i militanti che vengono da diversi partiti e diverse culture potranno mescolarsi e misurarsi per l’impresa comune rappresentata dal partito e dalla festa.


A Jesi cercheremo di dare voce ad un’Italia che nessuno racconta più: l’Italia dei talenti soffocati e che vorrebbero emergere, quella di chi fa fatica ad arrivare a fine mese, quella di chi vorrebbe colorare il futuro e ha davanti solo grigio e mediocrità, quella di chi vorrebbe riconoscere i suoi nuovi vicini ma ha paura e avverte insicurezza.


La Festa è ispirata alla stessa idea di politica che anima il nostro agire: una politica che riguarda e appartiene ai cittadini, che nasce dalle loro esigenze e che si batte perché ogni persona possa avere servizi, giustizia, sicurezza, occupazione, equità sociale. Invitiamo tutti i cittadini alla nostra festa.


Per discutere e per riflettere insieme a loro. Ed anche per divertirsi, con buona musica e buona cucina. Infine un grazie di cuore a tutti i volontari. Sono il simbolo di questo Partito che stiamo costruendo: generosità, voglia di fare, passione per la politica, disinteresse individuale e capacità di trasformare tutto questo in politica concreta


da Emanuele Lodolini
Coordinatore Provinciale PD Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 agosto 2008 - 1104 letture

In questo articolo si parla di emanuele lodolini, falconara, politica, partito democratico, pd





logoEV