x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Partono le ricognizioni per la nuova raccolta differenziata

1' di lettura
1194
da Cir33
www.cir33.it

rifiuti
Da questa settimana il CIR33, Consorzio Intercomunale “Vallesina-Misa”, avvierà, in collaborazione con il Comune di Jesi e Jesi Servizi, le indagini presso le attività e le abitazioni condominiali in vista dell’attivazione del nuovo servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti che interesserà l’ultima parte della città, quella del centro storico (zona 4).

Nei giorni scorsi si sono concluse le indagini relative alla zona 3, quella che, come il centro storico, non è ancora servita con il porta a porta. I cittadini della zona 3 potranno avvalersi del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti già a partire da ottobre – novembre, mentre il centro storico sarà interessato dal cambiamento all’inizio del prossimo anno.


Le tempistiche preventivate in fase di pianificazione sono pertanto perfettamente rispettate, anche grazie all’attività di informazione e coinvolgimento preliminare della cittadinanza svolta dal Consorzio e all’ottima volontà di collaborazione dimostrata dalle famiglie e dalle attività economiche. Il CIR33 coglie l’occasione per ringraziare l’intera cittadinanza. Da oggi a metà ottobre tecnici incaricati dal Consorzio si recheranno presso i condomini e le aziende del centro storico per fornire tutte le indicazioni necessarie e poi per individuare, in base alle informazioni ottenute, gli spazi idonei al posizionamento dei nuovi contenitori per la raccolta differenziata.


Le indagini avviate saranno di fondamentale importanza per comprendere al meglio le necessità delle varie tipologie di utenza ed, eventualmente, adeguare il servizio alle peculiari caratteristiche urbanistiche della zona. Per questo motivo si richiede la massima collaborazione di tutti coloro che risiedono e operano nella zona.



rifiuti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 settembre 2008 - 1194 letture