x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelbellino: palasport gremito per la conferenza di Margherita Hack

2' di lettura
1038
da Optima

Margherita Hack
Il numeroso pubblico presente al Palasport di Stazione di Castelbellino ha salutato Margherita Hack con un lunghissimo applauso al termine della sua conferenza dedicata alla vita delle stelle.

Mercoledì scorso, la celebre scienziata, castelbellinese ad honorem, è stata protagonista per la terza volta di “Castelbellino Filosofia” la rassegna dedicata al piacere di sapere. Come nelle precedenti occasioni, anche stavolta sono state tantissime le persone (soprattutto giovani) che hanno seguito con interesse le parole della Hack, facendosi guidare in un affascinante viaggio tra le stelle, grazie alla facilità con cui questo grandissimo personaggio riesce ad appassionare la gente e a comunicare concetti non certo semplici. Come nascono le stelle, quali sono le fasi della loro vita e come si estinguono, questi gli argomenti affrontati dalla Hack nel suo racconto: quasi un’ora, senza neanche un appunto scritto, senza pause, senza bere un sorso d’acqua, dimostrando una energia e una freschezza davvero straordinarie.



Al termine della conferenza, Margherita Hack ha accettato di buon grado di rispondere alle domande del pubblico, sull’esperimento di Ginevra \"è stato fatto un grande terrorismo psicologico, per un esperimento che se funzionerà ci permetterà di saperne di più sull’origine del sistema solare\" o sul rapporto tra scienza e religione \"stanno su piani differenti, è sbagliato pretendere di rispondere alle domande che riguardano una di queste sfere con argomentazioni che competono all’altra sfera\". Insomma, è stata una bella serata, merito soprattutto del carisma di Margherita Hack, ma anche di chi ha reso possibile l’evento: l’Amministrazione comunale, la ditta Paradisi, sponsor sostenitore dei progetti culturali a Castelbellino, la Professoressa Cavasassi, direttrice della rassegna Castelbellino Filosofia, il personale comunale e la Protezione Civile impegnata al Palasport prima e durante la conferenza.



Margherita Hack

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 settembre 2008 - 1038 letture