x

SEI IN > VIVERE JESI > POLITICA
comunicato stampa

Campo da golf al nuovo ospedale? An vuole vederci chiaro

2' di lettura
1129
da Daniele Massaccesi
Alleanza Nazionale

Daniele Massaccesi
Il consigliere comunale di Alleanza Nazionale Daniele Massaccesi ha presentato un\'interrogazione a risposta scritta in merito alla realizzazione del nuovo ospedale \"C. Urbani\".

Il sottoscritto Daniele Massaccesi, Consigliere Comunale di “Alleanza Nazionale – verso il PDL –”, premesso di non aver ricevuto, sul punto, adeguata risposta dal Direttore dell’ASUR Territoriale, Dr. Mingione, nel corso del Consiglio Comunale “aperto” del 19/09/08


chiede:

-se è vero che è prevista la realizzazione, addirittura, di un campo da golf nel progetto relativo al nuovo Ospedale C. Urbani, o che esiste una proposta in tal senso;

-quali siano le motivazioni di tale scelta, al di là di quelle ludiche ed estetiche, certamente però insufficienti, oltre che, se reali, quantomeno inopportune;
-quali siano i costi previsti e stimati;
-se, non è più giusto e corretto concentrarsi sulla realizzazione di quanto primariamente e fondamentalmente necessario per l’intera struttura, completa ed efficiente, nel rispetto dei tempi previsti (ora peraltro slittati a giugno 2010);
-quali ragioni abbiano portato a privilegiare siffatta realizzazione in luogo di altre primarie, e forse più indispensabili, od almeno così comunemente sentite, atteso che il nuovo “ospedale – modello” dovrebbe privilegiare, sottacendo gli attuali gravi problemi strutturali e funzionali, più volte lamentati, e le ragioni di una scelta progettuale ormai vecchia di quasi 30 anni a scapito di altra che ben aveva ottenuto, fra l’altro, dignità di pubblicazione su riviste specializzate, ed a distanza di 15 anni ca. dall’inizio dei lavori, l’efficienza, la funzionalità, la qualità e l’organizzazione, superando l’originalità spesso figlia di qualche “stravagante” idea ma poi rivelatasi, dopo gli insuccessi e le dimostrazioni di incuria, di insufficienza o di carenza di risultati, priva di una “reale” paternità, sicché ci si domanda spesso, senza avere alcuna risposta, chi sia mai il responsabile;
-se è vero che, nonostante le assicurazioni date in Consiglio Comunale il 19/09/08 dal Dr. Mingione, i problemi di infiltrazioni d’acqua e di carenze della struttura non sono affatto superati, atteso che, recentemente, dopo altre piogge, si sono verificati altri allagamenti e danneggiamenti in alcune parti del c.d. ospedale “modello”, oltre che in quello di Viale della Vittoria.



Daniele Massaccesi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 ottobre 2008 - 1129 letture