Quantcast

Università, conto alla rovescia per l\'apertura del nuovo dipartimento giuridico

jesi 2' di lettura 09/10/2008 - Un convegno di alto profilo accademico sulle dinamiche del lavoro lancia il ciclo di incontri che anticipano il taglio del nastro previsto per il 6 novembre.

Sarà il convegno “Il lavoro a più dimensioni”, che riunirà a Jesi i massimi esperti universitari delle dinamiche formative, a far partire ufficialmente il conto alla rovescia per l’apertura del nuovo dipartimento giuridico della Fondazione Colocci, prevista per il 6 novembre.


Un appuntamento di alto spessore accademico, che, come sottolineano dall’Università jesina, vuole costruire attorno alla nuova ala giuridico-economica di prossima inaugurazione la giusta cornice di approfondimenti e al contempo dare alla città lo spunto per un dibattito quanto mai utile per districarsi nel labirinto della formazione.


Primo importante incontro de “Il filo di Arianna” – il ciclo di dibattiti dedicati al mondo dell’impresa, della scuola e della ricerca che impegnerà l’Università di Jesi fino a dicembre - “Il lavoro a più dimensioni” (10 ottobre, ore 15.30, sala Convegni della Fondazione Colocci) vede come protagonista Gabriele Gabrielli, docente dell’Università Luiss Guido Carli di Roma e autore del libro da cui prende il titolo la tavola rotonda. “Siamo orgogliosi – dice il Presidente della Colocci Gabriele Fava – di lanciare questa nuova sfida accademica. Serve a preparare il degno terreno al nuovo dipartimento di ricerca che rafforzerà la presenza in Fondazione dell’Università di Macerata e che ci farà diventare un polo universitario a tutti gli effetti”.


In più – insiste Fava – vogliamo approfondire un tema ampio come quello del lavoro, che oggi più che mai è problematico e complesso. C\'è la prospettiva del mercato e dell’organizzazione, quella del gruppo in cui si lavora, fatto di colleghi, di autorità e di clima, di identità e di ruoli. E poi c’è la sfera che ci coinvolge più direttamente, quella personale. Insomma, verranno sviscerate proprio tutte le dimensioni del lavoro, come il titolo della giornata di studi suggerisce”.



Parteciperanno al convegno Rino Froldi e Guido Canadesi dell’Università di Macerata, Alfio Cascioli Presidente della Scuola Romana di Psicologia del Lavoro, Daniele Dolce della Indesit Company, Fabrizio Maimone della Libera Università Maria Ss Assunta, Beatrice Testadiferro Direttrice di Voce della Vallesina.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 ottobre 2008 - 1199 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Fondazione Colocci





logoEV
logoEV